Masters 1000 Indian Wells 2021: Strepitosa rimonta di Dimitrov. Medvedev è fuori

0
24
indian wells 2021 grigor dimitrov
©BNPPARIBASOPEN

INDIAN WELLSGrigor Dimitrov ha creato il più grosso scossone di giornata battendo il numero 2 del mondo Daniil Medvedev dopo una rimonta cominciata quando il punteggio lo vedeva sotto per 6-4 e 4-1 con doppio break a sfavore. Quando tutto sembrava saldamente nelle mani del russo, forse un pizzico di rilassamento ha innescato la miccia che ha ridato nuova linfa a Dimitrov che da li in avanti ha giocato un tennis meraviglioso. Il bulgaro ha fatto sprofondare Medvedev a suon di slice, variazioni continue e accelerazioni fulminanti che hanno fatto perdere l’orientamento al russo. Dimitrov non solo ha pareggiato il conto dei set, ma ha ulteriormente alzato il livello di gioco nel terzo set tenendo sotto scacco Medvedev fino alla fine, vincendo con merito l’incontro.

Ci pensa Diego Schwartzman a fare un favore a Sinner (e a sé stesso) battendo Casper Ruud in due set a seguito di un incontro che ha messo in mostra come il norvegese necessiti di un po’ di riposo. L’argentino ha gestito molto bene la situazione sia quando si è trovato in controllo, sia quando ha dovuto assorbire il tentativo di rientro in corsa di Ruud. Per il norvegese la corsa al titolo 1000 di Indian Wells si ferma qui, ma non quella alle ATP Finals di Torino dove, al momento, guida il terzetto davanti a Hurkacz e Sinner.

Aslan Karatsev non riesce a fermare la corsa di Hubert Hurkacz e si arrende in due set. Il tennista russo, grande rivelazione dell’anno, gioca un tennis discontinuo e troppo rischioso sul quale il polacco ha potuto appoggiarsi a piacimento. Hurkacz ha quindi disposto del campo e delle traiettorie a proprio piacimento, conducendo tutto sommato agevolmente in porto un incontro che sulla carta avrebbe dovuto riservargli molte insidie. La corsa alle ATP Finals continua. 

INDIAN WELLS 

G. Dimitrov b. D. Medvedev 4-6 6-4 6-3

H. Hurkacz b. A. Karatsev 6-1 6-3

D. Schwartzman b. C. Ruud 6-3 6-3

TUTTI I RISULTATI