Gran Canaria accoglie i challenger targati MEF Tennis Events

0
30
Gran Canaria Challenger Lorenzo Musetti
Nella foto Lorenzo Musetti - ©foto Marta Magni/MEF Tennis Events

Tutto pronto per l’inizio del Gran Canaria Challenger 1. Domenica 21 febbraio inizieranno le qualificazioni del primo di due tornei consecutivi organizzati da MEF Tennis Events presso El Cortijo Club de Campo, splendido centro sportivo situato nella città di Telde, in provincia di Las Palmas de Gran Canaria.

Talenti del calibro di Attila Balazs (top 100 ATP), Lorenzo Musetti (leggi l’intervista esclusiva a cura di tiebreaktennis.it), Federico Gaio, Carlos Taberner e Nicola Kuhn scenderanno in campo con l’obiettivo di conquistare i due titoli in palio in quindici giorni di grande tennis, ma dovranno fare attenzione a giocatori d’esperienza che hanno preso parte per numerose stagioni ai tornei più importanti del mondo come Guillermo Garcia-Lopez, Tommy Robredo e Paolo Lorenzi. Gran Canaria Challenger 1 e Gran Canaria Challenger 2: l’isola spagnola accoglie le sue stelle.

Le dichiarazioni di Castellano Tangibile l’entusiasmo di Francisco Castellano, consigliere allo Sport del Cabildo di Gran Canaria: “Gran Canaria è un paradiso per lo sport, ci piace definirla un’enorme palestra all’aperto. Il clima di cui godiamo 365 giorni l’anno rende la nostra isola uno spazio perfetto per praticare sport senza sosta, e funge da polo di attrazione per i grandi personaggi dello sport, soprattutto durante la stagione invernale. Le nostre squadre professionistiche sono nelle migliori leghe del continente, i nostri atleti ottengono frequentemente titoli importanti. E allo stesso tempo godiamo di alcuni dei migliori campionati e tornei del mondo nelle rispettive discipline. Nel tennis abbiamo lo Yellow Bowl per le giovani promesse, l’ITF World Tennis Tour Disa Gran Canaria e l’ITF World Tennis Tour Disa Las Palmas de Gran Canaria, tra gli altri. Il nostro impegno per il mondo dello sport è chiaro, determinato e in progressivo aumento anno dopo anno. E adesso arrivano i Gran Canaria Challenger 1 e 2, tornei prestigiosi del circuito maschile, e il desiderio è che diventino appuntamenti fissi per i giocatori che puntano ad arrivare ai vertici a livello ATP. Questa è una buona notizia per il nostro sport e per la nostra economia, che sta ripartendo, poiché consente al marchio Gran Canaria di essere esportato come isola sportiva europea, una destinazione unica in Europa, e che ha bisogno della più ampia diffusione possibile agli occhi dei nostri potenziali clienti. Dal Consiglio Sportivo del Cabildo di Gran Canaria auguriamo le migliori fortune ai Gran Canaria Challenger 1 e 2, tornei che uniscono il nome di Gran Canaria al prestigio e alle possibilità di espansione dell’ATP e del suo circuito di grandi eventi”.

Le parole di Álamo – Due tornei importanti per l’isola a livello sportivo ma non solo, come sottolinea Carlos Álamo, consigliere al Turismo del Cabildo di Gran Canaria: “Gran Canaria ha l’onore di poter ospitare due nuovi tornei internazionali di grande prestigio. Potremo godere della notorietà dell’ATP, con il desiderio che Gran Canaria diventi una tappa abituale del circuito che riunisce i tennisti più forti del mondo. Questi splendidi eventi permetteranno a noi di mostrare con orgoglio le bellezze della nostra terra, e a tennisti e addetti ai lavori di accedere ai nostri principali mercati di interesse. Entreremo nelle case degli appassionati di tutto il mondo attraverso canali televisivi, piattaforme digitali e social network, e lo faremo in un momento di vitale importanza, a causa dello scenario pandemico, in cui vogliamo ricordare a tutti che la destinazione turistica di Gran Canaria è aperta e pronta ad accogliervi a braccia aperte con tutte le garanzie sanitarie del caso”.

La conferenza stampa – Giovedì 18 febbraio alle ore 12.00 si svolgerà la conferenza stampa di presentazione dei tornei. La cerimonia andrà in scena presso El Cortijo Club de Campo di Telde: parteciperanno rappresentanti delle istituzioni locali, della Real Federacion Espanola de Tenis e della federtennis di Gran Canaria. Nello specifico, interverranno David Marrero, direttore dei due tornei, l’assessore allo Sport del Cabildo di Gran Canaria Francisco Castellano, l’assessore al turismo di Gran Canaria Carlos Álamo, l’assessore di Telde Fernando Ojeda, il direttore generale della federtennis spagnola Miguel Ángel Martín, Mónica Megias Martínez, direttrice della Tennis Academy El Cortijo e Marcello Marchesini, presidente di MEF Tennis Events, società organizzatrice dei tornei. Inoltre, parteciperanno anche José J. Sepúlveda Ríos, delegato della federtennis dell’isola di Gran Canaria, e Rafael Arado Ramos, presidente della federazione. Durante la conferenza stampa verranno elencate le entry list di entrambi i tornei e le wild card di main draw e qualificazioni (queste ultime saranno il premio di due tornei di prequalificazioni che si svolgeranno presso El Cortijo Tennis Academy dal 18 al 20 febbraio e dal 25 al 27 febbraio).