Il tie-break del lunedì mattina ☕️

0
42
tie-break

La settimana della cancellazione del torneo di Washington (quello della ripartenza), del compleanno di Gianni Clerici e della nuova vita di Marco Cecchinato, diventato papà.

IL TIE-BREAK DEL LUNEDÍ MATTINA, ED. 27 LUGLIO – Nuvole e sole hanno imperversato nel cielo tennistico la scorsa settimana, cominciata con la notizia della cancellazione dell’ATP 500 di Washington e che si è chiusa con la notizia di ieri della nascita del primogenito della famiglia Cecchinato. In mezzo i festeggiamenti per i 90 anni dello scriba, Gianni Clerici.

SEE YOU NEXT YEAR, WASHINGTON 

La notizia era nell’aria e da pochi giorni è diventata ufficiale. L’ATP 500 di Washington è stato cancellato a causa dell’emergenza Covid-19 e questo non può che mettere un cappello grigio di incertezza sulla testa di chi dovrà occuparsi di ospitare i prossimi US Open fra meno di un mese. Washington era simbolicamente anche il punto della ripartenza del tennis mondiale e questo non può che rappresentare un colpo duro da digerire per la macchina organizzativa anche se, numeri e dati alla mano, la decisione sembra più che comprensibile. 

Il tennis a stelle e strisce vivrà quindi in una bolla, quella che verrà allestita a New York per permettere lo svolgimento in sede unica e contigua del Masters 1000 di Cincinnati e degli US Open. Chi parteciperà non è dato saperlo. Sarà solo il tempo a svelarlo.

AUGURI GIANNI CLERICI

Gianni Clerici. Basterebbe questo per terminare qui il paragrafo e passare al capitolo successivo, senza avere velleità di aggiungere altro a quanto già detto e scritto da altri. Gianni Clerici, lo scriba, è un’icona, un simbolo e un modello che ha saputo ispirare generazioni di giornalisti. Basta questo come ringraziamento e per porgergli i più calorosi auguri per i suoi 90 anni compiuti qualche giorno fa. 

CECCHINATO PAPÁ

Marco Cecchinato può affiggere il fiocco azzurro alla sua porta di casa grazie alla nascita del suo primogenito. Adesso comincerà una nuova fase della sua vita, per questo gli auguri vanno a lui, alla mamma e al neo-arrivato.