ATP 250 New York: niente da fare per Seppi, vince Edmund in finale

0
83
ATP_250_New_York_Kyle_Edmund
Nella foto Kyle Edmund, 25 anni / Foto Twitter @NewYorkOpen

Sfuma il sogno di Andreas Seppi di portare a casa l’ATP 250 di New York, la vittoria va a Kyle Edmund che si è dimostrato più cinico nei momenti decisivi dell’incontro.

L’incontro decisivo, che va in scena sul cemento grigio del Centrale di New York, fila via liscio senza scossoni, non si vede manco l’ombra di una palla break, ma ecco che quando tutto porta a pensare al tiebreak, nel dodicesimo gioco Edmund inventa un game giocato in maniera perfetta, strappa il servizio all’italiano alla prima occasione e si aggiudica il primo set. La partita purtroppo finisce qui, Andreas non è più in grado di arginare il gioco di Edmund complice anche un problema muscolare che lo costringe a chiamare un MTO dopo il quinto gioco. Per il britannico ottima prestazione che gli vale il secondo titolo in carriera a coronamento di una settimana giocata in maniera costante e molto incisiva.

 

ATP 250 NEW YORK

Finale

[8] K. Edmund b. A. Seppi 7-5 6-1