Masters 1000 Indian Wells 2021: Ruud esce alla distanza e continua la rincorsa alle ATP Finals. Rimonta anche per Schwartzman

0
26
Masters 1000 indian Wells Casper Ruud
Nella foto Casper Ruud ©BNPPARIBASOPEN

INDIAN WELLSDopo l’abbuffata di italiani nella giornata di ieri, quella di oggi è stata la giornata dedicata alla parte alta del tabellone del BNP Paribas Open. Occhi puntati soprattutto su Casper Ruud, protagonista del duello a distanza con Jannik Sinner e Hubert Hurkacz per aggiudicarsi un posto alle prossime ATP Finals di Torino che si giocheranno dal 14 al 21 novembre. 

Ruud è in un grande momento di forma e lo ha dimostrato anche oggi, seppur la vittoria contro Lloyd Harris sia stata tutt’altro che semplice. Il sudafricano ha infatti vinto il primo set al tie-break ed ha costretto il norvegese ad una rimonta esasperata. Nel corso dell’incontro Ruud ha avuto il merito di salvare tutte le otto palle break a sfavore e, soprattutto nell’ultima mezzora di gara, di mettere in mostra una fisicità molto superiore a quella del suo avversario che gli ha permesso di chiudere l’incontro a suo favore senza troppi patemi. 

Sul campo 1 Diego Schwartzman ha sofferto e vinto in rimonta contro una buonissima versione di Daniel Evans, con quest’ultimo che ha giocato un tennis spumeggiante fino alla prima metà dell’incontro, ma ha poi subito la reazione dell’argentino che ha prima trovato la forza di portare la disputa al terzo set, poi di vincerlo addirittura per 6 a 0. 

Esce di scena Reilly Opelka per mano di un ottimo Grigor Dimitrov che è stato capace di disinnescare il servizio dell’americano e di approfittare delle sue lacune negli scambi da fondocampo. Il bulgaro ha chiuso l’incontro a suo favore in due set dopo un’ora e tredici minuti di gioco.

INDIAN WELLS 

D. Schwartzman b. D. Evans 5-7 6-4 6-0

C. Ruud b. L. Harris 6-7(4) 6-4 6-4

G. Dimitrov b. R. Opelka 6-3 6-4

TUTTI I RISULTATI