Lemon Bowl 2020: ecco il quadro delle finali

0
338
Lemon Bowl 2020 Beatrice Zucca
Lemon Bowl 2020 - Beatrice Zucca / © Foto Adelchi Fioriti

Lemon Bowl 2020 – Davanti ad oltre 300 spettatori, tra i quali ospiti d’eccezione come Corrado Barazzutti, Karin Knapp e Deborah Chiesa, la prima incandescente domenica del nuovo anno designa i finalisti del Lemon Bowl 2020. Volti noti del tennis giovanile italiano, alcune sorprese e due piccoli atleti stranieri arrivano alla giornata conclusiva del torneo, in cui saranno assegnati i titoli under 10, 12 e 14.

Under 14 – Cominciando dalle più grandi, esce di scena la testa di serie numero 1 Francesca De Matteo, sconfitta con il punteggio di 6-4 6-2 da Beatrice Zucca (TC Cagliari): “Prima del match ero molto nervosa – ammette la sarda classe 2006 – poi, dopo qualche game, ho capito di poter vincere e ho espresso il mio gioco senza paura. Alla vigilia del Lemon Bowl non credevo di poter arrivare in finale: è un torneo importantissimo, sono orgogliosa di me. A questo punto spero di conquistare il titolo per iniziare al meglio la stagione”.

Di fronte a lei ci sarà Greta Petrillo (CT La Signoretta), che si è imposta sull’amica Flavia Monteverde per 6-2 6-3. Nel maschile a contendersi il trofeo saranno Daniele Rapagnetta (allievo dei fratelli Piccari al Forum Sport Center di Roma ma tesserato Antico Tiro a Volo) e Alessio Pergola (Accademia del Tennis Reggio Calabria), che hanno eliminato rispettivamente Andrea De Marchi (6-2 6-1) e Andrea Giulianelli (6-3 6-1).

Under 12 – Grande vittoria di Claudia Galietta (TC Battipaglia), che ha battuto Marzia Pieragostini con lo score di 7-5 2-6 6-2 volando in finale nell’under 12: “È stata una partita molto dura. Dopo il primo set mi sono rilassata e ho permesso alla mia avversaria di rientrare nel match, poi per fortuna ho ritrovato la concentrazione ed è andata bene”. Nicole Molaro (TC Parioli) l’altra finalista, grazie al successo ai danni di Gaia Mais per 4-6 6-3 6-2. Tra i maschi si interrompe la corsa del qualificato Dennis Spircu, eliminato con il punteggio di 6-3 6-1 da Antonio Marigliano (Atheneo Tennis Napoli). Avanti anche Lorenzo De Vizia (CT Giotto Arezzo), giustiziere di Leonardo Leti Messina per 7-5 6-2.

Under 10 – Brilla Camilla Castracani: l’americana classe 2010 ha lasciato 2 game (6-1 6-1) anche a Francesca Montorsi, raggiungendo la finale under 10. La sua avversaria sarà Silvia Dalle Molle (Atlas ASD di Roma), che ha eliminato (7-5 6-3) Sara Brescini. A contendersi il titolo maschile saranno Andrei Radu, numero 2 della Romania (6-1 6-1 ad Andrea Cerbo) e Stefano Palanza dell’SGT Sport di Chieti (6-1 6-2 a Riccardo Petrolani).

Domani, lunedì 6 gennaio, sono previste le 6 finali a partire dalle ore 10.00. Tutte le informazioni, le foto e i commenti delle passate edizioni del torneo sono disponibili sul sito web ufficiale: www.lemonbowl.it