Fabio Fognini si opera oggi a tutte e due le caviglie

0
105
Fabio Fognini operazione
©Antonio Santamaria

In un post pubblicato sui propri canali social, Fabio Fognini annuncia l’intervento che verrà eseguito in artroscopia.

Fabio Fognini si opera oggi ad entrambe le caviglie. Ad annunciarlo con un post pubblicato sui propri profili social è stato lo stesso tennista ligure, il quale si sofferma sui motivi che hanno portato a prendere questa decisione. Lo stop del circuito professionistico fino al 31 di luglio ha giocato la sua parte, così come la volontà di ritornare a giocare ad alto livello anche dopo un intervento delicato.

La notizia dell’operazione di Fabio Fognini avrà senz’altro lasciato con l’amaro in bocca Patrick Mouratoglou, che sperava di vedere l’azzurro in azione durante l’ultimate showdown organizzato all’interno della sua accademia in Francia. Stesso discorso anche per quanto riguarda i Campionati Assoluti Italiani, che perdono così una punta molto pregiata.

Di questi tempi, un anno fa, Fabio Fognini festeggiava l’ingresso nella top 10 della classifica mondiale per la prima volta e viveva uno dei periodi migliori della sua carriera. Un anno dopo è costretto a vivere uno di quelli più delicati. In bocca al lupo per un pronto rientro.

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Fabio Fognini (@fabiofogna) in data:

 

«Ciao a tutti,

da circa tre anni e mezzo soffro di un problema alla caviglia sinistra. È risentimento con cui ho convissuto e, tra alti e bassi, sono riuscito a gestirlo.

Sfortunatamente negli ultimi due anni anche la caviglia destra ha iniziato a farmi tribolare. Dopo più di due mesi di stop per il lockdown ho ripreso ad allenarmi sul campo e i problemi che speravo si fossero risolti col riposo, si sono ripresentati. Ho fatto l’ennesima visita specialistica e, dopo un’attenta discussione con il mio team, ho deciso di sottopormi a un intervento chirurgico in artroscopia su entrambe le caviglie. Penso sia la cosa giusta da fare in questo momento di stop forzato del circuito. Oggi mi opererò in Italia. Non vedo l’ora di tornare a giocare! So che mi supporterete in questo percorso.

Vi abbraccio. Fabio»