Roland Garros 2019: Fognini centra la Top 10 quarant’anni dopo Barazzutti!

0
92
©Adelchi Fioriti

Roland Garros – C’era qualcosa di particolare nell’aria parigina. Un’aria che profumava di consacrazione, quella che ha portato Fabio Fognini tra i migliori 10 giocatori del mondo. Un premio che alleggerisce l’amarezza della sconfitta contro Alexandre Zverev patita ieri e che consegna nelle mani di Fabio il giusto riconoscimento al suo talento.

Il timbro ufficiale è arrivato in tarda serata e lo ha consegnato Roger Federer che ha battuto l’unico contendente rimasto in gara fino ad allora, ovvero Stan Wawrinka.

Fabio centra per la prima volta la vetta dei migliori dieci al mondo, quarant’anni dopo Corrado Barazzutti. Proprio lo stesso capitano di Coppa Davis gli è stato vicino per tutto il periodo della terra rossa, anche se in veste non ufficiale, e il passaggio di consegne sembrava quasi naturale. Adesso Fognini è in vacanza e siamo sicuri che questa notizia gli darà la giusta carica per ripartire come prima, o forse addirittura meglio.