Challenger Gran Canaria 2: La favola di Esteve Lobato continua ed è semifinale

0
70
Challenger Gran Canaria 2 Eduard Esteve Lobato
Eduard Esteve Lobato - Foto Marta Magni/MEF Tennis Events

Challenger Gran Canaria 2 – Eduard Esteve Lobato batte Giulio Zeppieri 6-4 5-7 6-4 dopo 2 ore e 33 minuti di gioco e vola in semifinale al Gran Canaria Challenger 2. Prosegue la settimana da sogno del qualificato spagnolo, che prima del torneo targato MEF Tennis Events non aveva mai vinto un match nel tabellone principale di un Challenger.

Esteve Lobato: “Risultato incredibile” – Dopo la battaglia vinta, l’iberico è un misto di stanchezza e commozione: “Sono distrutto e felicissimo. È stata una partita durissima, Zeppieri gioca molto bene e il vento ha reso la sfida più difficile per entrambi. Due settimane fa sono arrivato qui senza la garanzia di entrare nelle qualificazioni del Gran Canaria Challenger 1 e ora sono in semifinale al secondo torneo, è incredibile”. Proprio a Las Palmas de Gran Canaria Esteve Lobato conquistò nel 2019 i suoi ultimi due titoli da professionista, vincendo due tornei ITF $15.000: “In questa splendida isola mi sento totalmente a mio agio. In fondo quasi tutti i punti ATP che ho li ho presi qui. Spero che il pubblico continuerà a sostenermi”.

Ok Coppejans e Kavcic – In semifinale lo spagnolo se la vedrà con Kimmer Coppejans. Il belga ha vinto l’altra maratona di giornata eliminando l’argentino Marco Trungelliti con lo score di 7-6(4) 5-7 6-0 dopo 2 ore e 37 minuti di gioco. Dalla parte opposta del tabellone lo sloveno Blaz Kavcic si è imposto sullo slovacco Alex Molcan con il punteggio di 6-4 7-5, mentre la pioggia ha fermato la scintillante sfida tra il giovane spagnolo Carlos Gimeno Valero e Alessandro Giannessi, con l’iberico che ha vinto 6-2 il primo set e l’azzurro avanti 4-3 nel secondo.

Challenger Gran Canaria 2:

I risultati di venerdì 5 marzo

Quarti di finale

Eduard Esteve Lobato b. Giulio Zeppieri 6-4 5-7 6-4

Kimmer Coppejans b. Marco Trungelliti 7-6(4) 5-7 6-0

Blaz Kavcic b. Alex Molcan 6-4 7-5

Carlos Gimeno Valero c. Alessandro Giannessi 6-2 3-4 40/40 sospesa