Challenger e ITF: Giulia Gatto Monticone regina di Solarino

0
22

Challenger e Itf – La Sicilia si tinge d’azzurro con Giulia Gatto Monticone, regina di Solarino ($25.000). La 32enne piemontese, all’11° titolo ITF in singolare (il 2° nel 2019), è stata l’unica italiana a superare i quarti di finale nella settimana che ha chiuso il circuito ATP Challenger 2019. L’ultimo appuntamento è stato in Portogallo, a Maia (€46.600) ed ha visto quattro azzurri fermarsi sulla soglia delle semifinali: Riccardo BonadioPaolo LorenziRoberto Marcora ed Andrea Vavassori.

Le vittorie di Gatto Monticone (180/3): 6-0 7-6(5) su Stefania Rubini (310), 6-2 6-1 sulla tedesca Tayisiya Morderger (607), 7-6(2) 6-3 sulla spagnola Olga Saez Larra (330), 7-5 6-3 sulla croata Tereza Mrdeza (282/8) e 2-6 6-3 7-5 sulla croata Jana Fett (267/7) in finale.

 

Gli altri risultati degli italiani

Challenger Maia, Portogallo (€46.600+H/terra indoor)

Quarti di finale: Riccardo Bonadio (378/riserva) con vittorie 4-6 7-6(3) 6-1 sull’ex Top-50 russo Teymuraz Gabashvili (277), 4-6 6-2 6-2 sul serbo Nikola Milojevic (160/8) e 4-6 6-2 7-5 sul portoghese Pedro Sousa (146/8); Paolo Lorenzi (118/3); Roberto Marcora (183/13) con vittorie 6-3 2-6 6-4 su Andrea Arnaboldi (322) e 3-6 6-2 6-3 su Gianluca Mager (119/4); Andrea Vavassori (414/qualificato) con vittorie 2-6 6-1 6-0 sul norvegese Viktor Durasovic (337) e 6-2 7-6(9) sul francese Maxime Hamou (366).

Ottavi di finale: Filippo Baldi (211/16) e Gianluca Mager (119/4).

Secondo turno: Andrea Arnaboldi (322), Thomas Fabbiano (119/2) e Gian Marco Moroni (260).

Primo turno: Raul Brancaccio (349) e Fabrizio Ornago (433/qualificato).

 

M15 Sharm El Sheikh 20, Egitto ($15.000/veloce)

Quarti di finale: Luca Potenza (1154/qualificato) con vittorie 6-2 6-4 sull’ucraino Eric Vanshelboim (723/8) e 7-6(3) 6-7(4) 6-2 sullo svizzero Mirko Martinez (828).

Primo turno: Mauro De Maio (1385/qualificato) e Giorgio Ricca (646/8).

 

M15 Heraklion 7, Grecia ($15.000/veloce)

Primo turno: Giovanni Fonio (607).

 

M15 Monastir 11, Tunisia ($15.000/veloce)

Quarti di finale: Daniele Capecchi (759) con vittoria 6-1 6-4 sull’atleta dello Zimbabwe Benjamin Lock (442/1).

Secondo turno: Mirko Cutuli (1312).

Primo turno: Lorenzo Bocchi (687/8), Mattia Frinzi (1185/qualificato) e Francesco Vilardo (696).

Francesco Vilardo, in coppia con il belga Zizou Bergs, ha vinto il torneo di doppio. Per il 29enne calabrese è il 7° titolo ITF nella specialità di coppia.

 

W25 Solarino, Italia ($25.000/veloce)

Secondo turno: Lucia Bronzetti (352) con vittoria 6-2 1-6 7-5 sulla belga Lara Salden (289) e Federica Di Sarra (404/qualificata) con vittoria 6-2 6-4 su Claudia Giovine (438/qualificata).

Primo turno: Federica Bilardo (779/wild card), Martina Caregaro (340), Claudia Coppola (1012/wild card), Sara Gambogi (817/wild card), Claudia Giovine (438/qualificata), Camilla Rosatello (472/wild card), Federica Rossi (1059/qualificata), Stefania Rubini (310) e Lucrezia Stefanini (425/qualificata).

 

W25 Naples, U.S.A. ($25.000/terra)

Secondo turno: Anna Turati (575/qualificata).

Primo turno: Bianca Turati (367).

 

W15 Sharm El Sheikh 20, Egitto ($15.000/veloce)

Primo turno: Gaia Squarcialupi (ITF 830/wild card).

 

W15 Heraklion 7, Grecia ($15.000/terra)

Primo turno: Alice Amendola (1219).

 

W15 Monastir 11, Tunisia ($15.000/veloce)

Secondo turno: Angelica Raggi (920/wild card) e Cristina Elena Tiglea (ITF 1783/qualificata).

Primo turno: Francesca Falleni (ITF 1874/qualificata) e Verena Meliss (511/1).

 

W15 Antalya 27, Turchia ($15.000/terra)

Primo turno: Martina Colmegna (495/4).

 

 

Gli italiani impegnati in questa settimana

M15 Santo Domingo, Repubblica Dominicana ($15.000/veloce)

Emilio Andrea Segarelli (wild card).

Nelle qualificazioni: Edoardo Graziani.

 

M15 Cairo 7, Egitto ($15.000/terra)

Stefano Battaglino, Nicolò Crespi, Manfred Fellin, Edoardo Lavagno, Marco Miceli, Fabrizio Ornago (2), Simone Roncalli e Iacopo Sada.

 

M15 Telde (Gran Canaria), Spagna ($15.000/terra)

Marco Brugnerotto e Alessandro Ceppellini.

 

M15 Monastir 12, Tunisia ($15.000/veloce)

Lorenzo Bocchi, Daniele Capecchi, Francesco Forti (4), Mattia Frinzi (qualificato) e Francesco Vilardo.

 

M15 Antalya 28, Turchia ($15.000/terra)

All’ultimo turno delle qualificazioni: Davide Albertoni, Alberto Bronzetti, Carlo Alberto Fossati e Manuel Mazza.

 

M15 Maldonado, Uruguay ($15.000/terra)

Andres Gabriel Ciurletti.

 

W25 Solarino 2, Italia ($25.000/veloce)

Martina Caregaro, Enola Chiesa (wild card), Claudia Coppola (wild card), Federica Di Sarra, Sara Gambogi (qualificata), Claudia Giovine, Matilde Paoletti (qualificata), Giulia Paterno (qualificata), Jessica Pieri (wild card), Beatrice Ricci (qualificata), Federica Rossi (wild card) e Stefania Rubini.

 

W15 Cairo 7, Egitto ($15.000/terra)

All’ultimo turno delle qualificazioni: Clarissa Gai e Marion Viertler.

 

W15 Monastir 12, Tunisia ($15.000/veloce)

Giulia Crescenzi e Francesca Falleni (qualificata).