Australian Open 2021, day 8: Nadal elimina Fognini. Medvedev e Rublev inarrestabili, sarà derby.

0
83
Australian Open 2021 Fabio Fognini Rafael Nadal

Australian Open 2021Fabio Fognini si arrende a Rafa Nadal per la 13esima volta in carriera e sfuma il sogno di un derby italiano nei quarti di finale. Il ligure è stato sconfitto per tre set a zero da Nadal, con il maiorchino che è stato capace di mantenere un livello di gioco costante durante tutta la gara e ha messo in mostra quella che, fino ad ora, può essere forse considerata come la sua migliore partita di questo torneo.

Nadal ha costantemente tenuto sotto pressione Fognini, impedendogli di variare il gioco e di farsi mettere in difficoltà dalla manualità dell’italiano. Il piccolo-grande rimpianto per Fognini rimane nel secondo set quando non è riuscito a mantenere il break di vantaggio e, perdendo anche quel parziale, ha dato slancio a Nadal che non si è fatto pregare e ha disposto di lui a piacimento. Il terzo set è stata infatti pura formalità per lo spagnolo che ha chiuso per 6-2. Nadal incontrerà uno tra Stefanos Tsitsipas e Matteo Berrettini nei quarti di finale.

Daniil Medvedev e Andrey Rublev hanno vinto assieme l’ATP Cup 2021 e adesso si troveranno di nuovo sullo stesso campo per giocarsi un posto nelle semifinali. Andrey Rublev ha avuto la meglio su Casper Ruud grazie anche al ritiro del norvegese dopo un’ora e diciassette minuti di gioco. Rublev era comunque avanti di due set, il secondo dei quali vinto al tie-break.

Anche per Daniil Medvedev non ci sono stati grandissimi grattacapi, con Mackenzie McDonald che non poteva rappresentare un ostacolo insormontabile per il numero 4 del mondo. Vittoria in tre set in poco meno di un’ora e ventotto minuti di gioco.

AUSTRALIAN OPEN 2021

IL TABELLONE 

D. Medvedev b. M. McDonald 6-4 6-2 6-3

  1. Rublev b. C. Ruud 6-2 7-6(3) Ret.

R. Nadal b. F. Fognini 6-3 6-4 6-2

COME VEDERE GLI AUSTRALIAN OPEN 2021 IN DIRETTA TV