Lo Us Open conoscerà il proprio destino a metà giugno

0
70
Us Open

È stato annunciato con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale del torneo 

Gli Us Open 2020 restano confermati dal 24 agosto al 13 settembre e si svolgeranno a New York. Questo è lo scenario che si è prefigurato a oggi la USTA (Federazione tennis americana), che sta lavorando a stretto contatto con le autorità sanitarie e con tutte le parti in causa per delineare i cambiamenti ed arrivare ad una decisiva a metà giugno.

Nel comunicato viene inoltre precisato che il paventato cambio di sede, ossia di spostare l’evento dalla sede newyorkese di Flushing Meadows al deserto di Indian Wells, non è da prendere in considerazione al momento. Mentre restano aperti tutti gli altri scenari, compresa la possibile disputa dell’evento a porte chiuse

Quindi, dopo la già avvenuta cancellazione di Wimbledon e la posticipazione del Roland Garros a settembrecon un possibile ulteriore slittamento di una settimana -, anche gli Us Open sono prossimi a prendere una decisione definita sul da farsi.

LEGGI IL COMUNICATO COMPLETO SUL SITO DEGLI US OPEN (WWW.USOPEN.ORG)