Roland Garros 2020, day 8 – Jannik Sinner su Nadal: “Non dovrò avere il freno a mano tirato. Sono contento di giocare con lui”

0
813
Roland Garros 2020 Jannik Sinner

Roland Garros 2020 – È un Jannik Sinner soddisfatto quello che traspare dietro quella sua naturale compostezza che lo caratterizza. L’altoatesino ha parlato con i giornalisti in video conferenza sulle condizioni fisiche di Sascha Zverev e del prossimo appuntamento con Rafael Nadal.

Un estratto della conferenza stampa

Sulle condizioni di salute di Zverev – “Non mi sono reso conto di niente. Nel primo set ha richiesto l’intervento del medico, ma non ho chiesto per cosa fosse perché ero concentrato su me stesso. Se ha avuto qualcosa mi dispiace ma, ad ogni modo, penso che non abbia giocato così male. Non so in quale situazione fosse. Oggi era molto ventoso e penso che nessuno si sia sentito bene in campo. Ad un certo punto il vento era piuttosto forte e molte situazioni cambiavano game dopo game”. 

Su Rafael Nadal, prossimo avversario nei quarti – “Giocare contro Rafa qui al Roland Garros non è la cosa più semplice, di sicuro. Penso ai record che ha qui e al fatto che nessuno li potrà battere. Quindi sarà un incontro molto complicato, ma sarà determinante andare in campo con la giusta mentalità, provando a giocare il miglior tennis e senza avere il freno a mano tirato. Domani mi riposerò, farò un po’ di allenamento e vedremo come andrà fra due giorni. Sono molto contento di giocare con lui”.