Challenger Parma 2022: Spavento per Caruso che si accascia a terra. Poi si riprende e lascia il campo sulle sue gambe

0
87
Salvatore Caruso
Nella foto Salvatore Caruso - ©foto Adelchi Fioriti

Challenger Parma Bruttissimo episodio quello andato in scena a Parma e che ha coinvolto Salvatore Caruso. Il tennista siciliano, attuale numero 205 con un passato da 76 del mondo, ha accusato un malore nel suo incontro con Alessandro Giannessi che ha causato un grande spavento. Sul punteggio di 6-3 3-1 a sfavore, Caruso si è accasciato sul terreno di gioco ed ha iniziato a respirare a fatica. Sono stati minuti di apprensione, prima che la situazione si normalizzasse circa una ventina di minuti dopo. Il siciliano si è naturalmente ritirato dall’incontro, ma la notizia migliore è che, seppur claudicante e accompagnato, sia uscito dal campo sulle sue gambe.