Challenger Antalya: Munar alza la coppa. A Musetti rimane qualche rimpianto

0
54
Challenger Antalya Lorenzo Musetti
Nella foto Lorenzo Musetti - ©foto Adelchi Fioriti

Challenger AntalyaJaume Munar ha battuto Lorenzo Musetti nella finale di Antalya e si è così aggiudicato il suo sesto titolo a livello Challenger. Una partita ben giocata da entrambi, con Musetti che si è portato avanti di un set, ma che ha poi dovuto subire la rimonta del suo avversario che lo ha costretto fino al decisivo terzo set. 

In questo parziale l’equilibrio si è rotto sul punteggio di 3 a 2, quando un nastro un po’ fortunoso ha consegnato l’occasione del break, prontamente colta dallo spagnolo che da li in avanti ha avuto strada spianata verso il successo.

A Musetti rimane la consolazione di aver giocato un incontro di buon livello dove è riuscito a mettere in mostra traiettorie e geometrie molto interessanti, riuscendo a variare sistematicamente i colpi e rompendo la composta “monotonia” del gioco di Munar, molto più orientato alla tenuta difensiva e al seguente contrattacco. 

Challenger Antalya 

J. Munar b. L. Musetti 6-7(7) 6-2 6-2

IL TABELLONE