ATP Montpellier: Non è ancora l’ora di Murray. Fuori anche Pouille. Domani in campo Sonego e Sinner

0
94
ATP Montpellier Andy Murray
Nella foto Andy Murray - foto credit Facebook ©opensuddefrance

ATP MontpellierAndy Murray è in progresso, ma ancora non basta. L’ex numero 1 al mondo ha offerto uno spettacolo piacevole, ma non è bastato per avere la meglio contro la maggior brillantezza di Egor Gerasimov che lo ha battuto in due set. Il braccio di ferro tra i due si è protratto fino al tie-break del primo set, dopodiché si è aperto un divario tra i due a favore del bielorusso che ha portato a casa anche il secondo parziale e l’intera posta.

Esce dal torneo anche Lucas Pouille che è stato sconfitto nel derby contro Benjamin Bonzi, anche in questo caso in due set e con un tie-break a determinare la differenza tra i due giocatori. Non una grande giornata nemmeno per Gilles Simon contro Dennis Novak, mentre Peter Gojowczyk riesce ad avere la meglio nel suo match con Jan-Lennard Struff.

Domani tornerà in campo Lorenzo Sonego dopo la vittoria di ieri contro Hugo Gaston e scoccherà l’ora di Jannik Sinner. I due azzurri saranno impegnati rispettivamente con Sebastian Korda e Aljaz Bedene.   

COME VEDERE I TORNEI DELLA SETTIMANA IN TV

ATP Montpellier 

E. Gerasimov b. A. Murray 7-6(8) 6-1

B. Bonzi b. L. Pouille 7-6(6) 6-2

P. Gojowczyk b. J. Struff 6-3 6-4

D. Novak b. G. Simon 7-6(5) 1-6 6-3

IL TABELLONE