WTA Parma 2022: Prime vittorie azzurre. Sarà derby Cocciaretto-Paolini

0
74
Elisabetta cocciaretto
Credits foto - Daniele Combi

WTA Parma – L’Italia mette il turbo al Parma Ladies Open presented by Iren. Il pubblico del TC Parma ha potuto celebrare i primi successi azzurri nel torneo, quelli di Elisabetta Cocciaretto e Jasmine Paolini. Le due atlete della nazionale approdano al secondo turno del WTA 250, organizzato da MEF Tennis Events con il contributo del Comune di Parma, grazie ai successi su Nuria Parrizas Diaz e Jule Niemeier. Al secondo turno sarà derby tra le due, che in carriera si sono già affrontate in due occasioni. Il programma del centrale si era invece aperto con l’esordio di Lucia Bronzetti, che si è arresa per 6-3 6-2 alla belga Maryna Zanevska.

Una nuova Cocciaretto – Con il punteggio di 7-5 6-1, Elisabetta Cocciaretto ha estromesso dal torneo la settima testa di serie Nuria Parrizas Diaz. Grande personalità della marchigiana, capace di ribaltare un primo set dove aveva accusato un mini blackout: “Sono partita molto bene, ma ho avuto un momento di buio quando la mia avversaria è cresciuta. Dal 4-5 del primo set però ho giocato con più profondità, ho variato e sono riuscita a scappare nel secondo set: questo è un ottimo segnale”. Attualmente numero 98 del mondo, Cocciaretto è rientrata a marzo dopo un infortunio al ginocchio che l’ha tenuta per un anno ai box: “Sono contenta di essere tornata tra le prime 100 WTA. Questa è la prima volta che faccio una stagione intera ed il mio obiettivo principale era quello di giocare. L’anno scorso ero più immatura, forse pensavo più ai risultati che a migliorarmi. Dopo il lungo stop invece ho ritrovato la giusta prospettiva e adesso riesco a pensare davvero a lungo termine”, conclude Cocciaretto, attesa dal derby al secondo turno.

Paolini rimonta, Bronzetti out – Successo sul centrale anche per Jasmine Paolini, che in rimonta supera la qualificata Jule Niemeier. Alla stretta di mano score di 5-7 6-4 6-2 per la toscana, che se l’è vista contro un’avversaria reduce dai quarti di finale di Wimbledon e dagli ottavi di finale degli US Open. Al secondo round Paolini giocherà il derby contro la giovane connazionale, nei precedenti il bilancio è di 1-1, la sfida più recente è quella vinta da Cocciaretto a Dubai 2020. Termina invece prematuramente l’avventura parmigiana dell’ottava testa di serie Lucia Bronzetti. L’azzurra è incappata in una giornata opaca contro Maryna Zanevska, avversaria che per caratteristiche l’aveva già messa in difficoltà, il punteggio finale è stato di 6-3 6-2.

WTA Parma

1° turno

Arantxa Rus b. Panna Udvardy 7-5 6-3

Dalma Galfi b. Erika Andreeva (Q) 6-1 6-2

Maryna Zanevska b. Lucia Bronzetti (8) 6-3 6-2

Danka Kovinic b. Oceane Dodin 6-1 3-6 6-4

Jasmine Paolini b. Jule Niemeier (Q) 5-7 6-4 6-2

Elisabetta Cocciaretto b. Nuria Parrizas Diaz (7) 7-5 6-1

Irina Camelia Begu (3) b. Viktoriya Tomova 7-5 5-1 rit. 

Mayar Sherif b. Anna Bondar (5) 7-5 6-4

Simona Waltert (Q) b. Tamara Zidansek 6-4 6-4