WTA Parma 2022: prima vittoria nel circuito per Paoletti

0
85
Credits foto - Daniele Combi

WTA Parma – Una prima volta da sogno, Matilde Paoletti vince all’esordio nel Parma Ladies Open presented by Iren e registra il primo successo della carriera nel circuito maggiore. La diciannovenne, wild card nel torneo co-organizzato dal TC Parma e MEF Tennis Events con il contributo del Comune di Parma, ha gestito con grande maturità il match contro Gabriela Lee, terminato 6-4 3-6 6-0. Gli spalti del WTA 250 di Parma nella sessione serale hanno avuto uno spettatore d’eccezione, Gianluigi Buffon. Dopo aver incontrato Maria Sakkari nel pomeriggio, il portiere campione del mondo ha assistito alla sfida tra Martina Trevisan e Sara Sorribes Tormo, vinta 7-5 6-0 dalla spagnola. 

Paoletti: “Poter giocare in Italia è una fortuna”“È una grande gioia che arriva dopo due anni molto difficili. Ho ricominciato a marzo, ma un problema alla caviglia mi ha bloccato per altri tre mesi – le parole della tennista umbra, numero 366 WTA -. In questo periodo molto duro sono però cresciuta mentalmente, lavorando su tanti aspetti tennistici e non. Gioisco ancor di più oggi, per la mia prima vittoria in un main draw WTA, ripensando ai periodi bui. Sto trovando quella continuità che mi era sempre mancata e sento di aver raggiunto un buon livello”. Paoletti è uno dei prospetti più interessanti del movimento azzurro e premiata con una wild card per il torneo di Parma, non ha fallito la golosa occasione: “Poter giocare tanti tornei in Italia, come qui a Parma, è bellissimo e ringrazio la Federazione Italiana Tennis per le wild card che mi sta offrendo e che sono felice di onorare, come accaduto nel WTA 125 di Bari (ha raggiunto la semifinale; ndr). Sto giocando bene, sono davvero contenta”. Durante la sessione serale il TC Parma ha poi ricevuto la gradita visita di Gianluigi Buffon, con il quale Matilde ha fatto una foto: “L’ho incontrato ed è stato bello anche solo rubargli un momento, ma non gli ho detto che sono milanista (ride, ndr).

WTA Parma

1° turno

Arantxa Rus b. Panna Udvardy 7-5 6-3

Dalma Galfi b. Erika Andreeva (Q) 6-1 6-2

Maryna Zanevska b. Lucia Bronzetti (8) 6-3 6-2

Danka Kovinic b. Oceane Dodin 6-1 3-6 6-4

Jasmine Paolini b. Jule Niemeier (Q) 5-7 6-4 6-2

Elisabetta Cocciaretto b. Nuria Parrizas Diaz (7) 7-5 6-1

Matilde Paoletti (WC) b. Gabriela Lee (LL) 6-4 3-6 6-0

Irina Camelia Begu (3) b. Viktoriya Tomova 7-5 5-1 rit. 

Mayar Sherif b. Anna Bondar (5) 7-5 6-4

Simona Waltert (Q) b. Tamara Zidansek 6-4 6-4

Sara Sorribes Tormo b. Martina Trevisan (2) 7-5 6-0