Wimbledon 2022, day 10: Non ci sono parole per Nadal. Vince al quinto set da infortunato e si prende la semifinale da urlo con Kyrgios

0
36
©photo Patrick Boren

Da Wimbledon, 

Non ci sono più aggettivi per descrivere Rafael Nadal. Un giocatore che é capace semplicemente di TUTTO. Oggi ha battuto Taylor Fritz giocando con un infortunio all’addome che lo ha pesantemente condizionato principalmente al servizio, ma anche negli scambi. La vittoria è arrivata al tie-break del quinto set, dopo 4 ore e 21 minuti di sofferenza pura, con il match che si è concluso col punteggio di 3-6 7-5 3-6 7-5 7-6(4). 

L’infortunio di Nadal ha finito per influenzare anche Fritz che, onestamente, sembra aver sprecato una grandissima occasione. Pensare che sin da metà primo set, quando era avanti nel punteggio, il problema all’addominale procuratosi contro Berankis da Nadal si è manifestato in tutta la sua durezza e da li in avanti sono stati dolori. É senz’altro indicativo come lo spagnolo abbia concluso con una media complessiva al servizio di 172.2 km/h. Dato che sprofonda se si pensa alle seconde tirate appena a 152 km/h.

Questo rende ancora più incredibile quello che ha fatto Nadal e getta un velo di colpevolezza per l’occasione mancata da Fritz che, soprattutto nel secondo set, ha sprecato grandi occasioni in risposta e non ha dato la sensazione generale di fare tutto il possibile per cogliere la grandissima chance che il destino gli aveva consegnato.

Nadal ha giocato tutto l’incontro, set dopo set, in silenzio. Quasi come volesse religiosamente concentrarsi solo sul suo corpo e sul non sprecare nemmeno un grammo di energia. Ha chiesto il medical time out a metà del secondo set, è stato vicino più di una volta (per sua stessa ammissione) a mollare la spugna, ma alla fine è stato proprio lui a trionfare. Grazie a questa strepitosa vittoria Rafa si prende l’ottava semifinale a Wimbledon e questa volta si materializzerà sotto l’incognita di un avversario temibile e imprevedibile che risponde al nome di Nick Kyrgios.

L’australiano ha fatto il suo dovere battendo in tre set Cristian Garin col punteggio di 6-4 6-3 7-6(6). L’incontro ha messo in mostra un certo divario tra i due, fatto non estraneo ai più, anche se il rifiuto alla sconfitta di Garin é stato ammirevole e il risultato é stato un incontro piacevole e ben giocato.

Nadal e Kyrgios si troveranno di nuovo sui campi di Wimbledon dopo il secondo turno del 2019 nel quale il maiorchino vinse in quattro set. In generale sarà il loro decimo incontro e Nadal conduce per 6 vittorie a 3 nei testa a testa.

WIMBLEDON 2022

R. Nadal b. T. Fritz 3-6 7-5 3-6 7-5 7-6(4)

N. Kyrgios b. C. Garin 6-4 6-3 7-6(5)