US Open 2020, day 8: Berrettini si spegne alla distanza. Rublev ai quarti

0
374
US Open 2020 Matteo Berrettini Andrey Rublev
Nella foto Matteo Berrettini - ©foto Pete Staples/USTA

US Open 2020Matteo Berrettini vince il primo set contro Andrey Rublev, ma poi ne subisce la rimonta ed esce sconfitto dall’incontro col punteggio di 6-4 3-6 3-6 3-6. Il romano è entrato in campo con un atteggiamento molto positivo e, soprattutto, è apparso molto convinto nelle proprie possibilità. Questo si è visto fin da subito ed è stato esaltato dai fondamentali del suo gioco – dritto e servizio – che hanno viaggiato a meraviglia, così come buono è stato il rovescio, che è stato consistente nel permettergli di portare a casa il primo set.

Per quanto visto in campo fino a quel momento sembrava che l’epilogo dell’incontro potesse pendere dalla parte di Berrettini, ma poi è ritornato fuori Rublev con il suo gioco ad alto ritmo che é coinciso con l’improvviso blackout dell’italiano al servizio, incapace di regalargli ancora punti facili e maligno nel costringerlo a giocare spesso con la seconda.

Ne viene fuori il conseguente 6 a 3 a favore del russo che, a ragion veduta, prende ancora più fiducia. Il terzo set ha il sapore di quello che deciderà le sorti dell’incontro o, almeno, dirà di più sulle reali possibilità di Berrettini di riprendersi ai livelli del primo set. Rublev decide però di dare una sterzata strappando il servizio all’italiano in avvio (2-1) e bissando alla fine (6-3), in un set nel quale Berrettini non è andato mai nemmeno vicino ad avere una chance.

Nel quarto set il primo a rompere gli indugi è di nuovo Rublev che strappa il servizio a Berrettini (4-2), ma poi rischia di restituire il favore nel game successivo. Niente da fare, poiché Rublev chiuderà anche questo parziale col punteggio di 6-3, portando a casa l’intera posta e posizionandosi con merito nel quarto di finale tutto russo contro Daniil Medvedev.

I RISULTATI DEI DUE INCONTRI PRECEDENTI

US OPEN 2020

I RISULTATI

A. Rublev b. M. Berrettini 4-6 6-3 6-3 6-3

D. Medvedev b. F. Tiafoe 6-4 6-1 6-0

IL TABELLONE SINGOLARE MASCHILE