US Open 2021, day 4: Djokovic senza distrazioni. Zverev travolge Ramos Vinolas

0
256
US Open 2021 Novak Djokovic
©Garrett Ellwood/USTA

US Open – Dopo l’esordio poco brillante Novak Djokovic non si è concesso altre distrazioni e ha raggiunto il terzo turno con un netto 6-2 6-3 6-2 inflitto a Tallon Griekspoor. Il numero uno del mondo è stato fenomenale in risposta vincendo più della metà dei punti giocati e ha comandato il gioco piazzando trentadue vincenti a fronte di venti errori non forzati. Al servizio ha superato le incertezze mostrate nel match precedente e ha tenuto un ritmo altissimo ottenendo l’80% dei punti con la prima palla, tra i quali tredici ace, e oltre il 50% con la seconda. Sulla strada di Nole adesso c’è Kei Nishikori che ha superato Mackenzie McDonald al termine di una battaglia di quattro ore e cinque set giocati.

Solo un’ora e un quarto è invece bastata ad Alexander Zverev per travolgere Albert Ramos Vinolas lasciandogli appena quattro game. Il tedesco è stato devastante al servizio con il quale ha concesso solo tre punti con la prima palla, messa in campo l’81% delle volte, e sei con la seconda e non ha mai avuto alcuna difficoltà a gestire i pochi scambi che si sono visti surclassando il suo avversario con un bilancio di ventisei vincenti a dieci. Al terzo turno Zverev affronterà Jack Sock, in tabellone grazie a una wild card, che ha sconfitto a sorpresa Alexander Bublik, testa di serie numero 31 del torneo.

Continua a sorprendere anche il ventenne Jenson Brooksby, l’altra wild card sopravvissuta nella parte alta del tabellone, che ha superato Tayor Fritz in quattro set e al prossimo turno sfiderà Aslan Karatzev, vincitore in rimonta contro Jordan Thompson.

Al terzo turno, dove affronterà Lloyd Harris, anche Denis Shapovalov, che ha offerto una prova convincente superando in tre set lo spagnolo Carballes Baena. Avanzano senza soffrire anche Gael Monfils, Ilya Ivashka, Reilly Opelka, Nikoloz Basilashvili e il qualificato Oscar Otte.

US OPEN

TUTTI I RISULTATI