Masters 1000 Roma 2022: Sinner cede a Tsitsipas, bene Djokovic e Zverev

0
70
@federtennis

MASTERS 1000 ROMA 2022 – Jannik Sinner cede a Stefanos Tsitsipas ed abbandona gli Internazionali d’Italia. Negli altri incontri dei quarti di finale vincono i favoriti, il greco giocherà in semifinale contro Zverev mentre nella parte alta Djokovic sfiderà Ruud.

Jannik Sinner esce tra gli applausi del Centrale del Foro Italico dopo una partita molto intensa che lo ha visto però sconfitto in due set da Stefanos Tsitsipas. Primo set molto combattuto giocato con grande intensità dai due tennisti che ha visto prevalere il greco al tiebreak dopo ben 88 minuti di gioco.

All’inizio del secondo set l’altoatesino chiama un Medical Time Out per un problema all’anca che lo condizionerà per tutta la seconda frazione. L’azzurro infatti non riuscirà più a giocare con la cattiveria del primo set lasciando la vittoria al suo avversario.

Un piccolo giallo nel momento del match point per Tsitsipas quando uno spettatore ha accusato un malore, il gioco è stato sospeso per qualche minuto ma subito dopo il greco non si è distratto chiudendo vittoriosamente la partita.

Vittoria in due set anche per Alexander Zverev contro Cristian Garin, nessun particolare problema per il tedesco che dopo aver vinto il primo set per sette a cinque conquista in scioltezza la seconda frazione qualificandosi per la semifinale.

Partita molto equilibrata quella vinta da Casper Ruud che riesce a prevalere su Denis Shapovalov, il giustiziere di Rafa Nadal, dopo due ore e ventuno minuti di gioco. Il primo set si chiude a favore del norvegese al tiebreak che conquista anche il secondo set con il punteggio di 7-5.

Nel programma serale vittoria del numero uno del mondo Nole Djokovic che batte Felix Auger Aliassime e si conquista il diritto a giocare domani la semifinale contro il norvegese Casper Ruud. Il serbo si complica la vita più di una volta, nel primo set il canadese riesce a brekkarlo quando Djokovic va a servire per il set e si ripete poi nel secondo quando prima salva un matchpoint sul 3-5 e poi conquista nuovamente il break sul 4-5 allungando la partita. Ma è nel tiebreak che Djokovic fa valere la sua maggiore tecnica e se lo aggiudica per sette punti ad uno.

Nel torneo di doppio grande vittoria della coppia azzurra Fabio Fognini e Simone Bolelli che hanno battuto Krawietz e Mies per undici punti a nove nel supertiebreak. Nella semifinale di domani incontreranno il duo croato Mektic e Pavic, testa di serie numero tre.

MASTERS 1000 ROMA 2022

Quarti di finale

[2] A. Zverev b. C. Garin 7-5 6-2

[4] S. Tsitsipas b. [10] J. Sinner 7-6(5) 6-2

[5] C. Ruud b. [13] D. Shapovalov 7-6(7) 7-5

[1] N. Djokovic b. [8] F. Auger-Aliassime 7-5 7-6(1)