Il Roland Garros a porte chiuse non è da escludere

0
45
Roland Garros 2020
foto ©Adelchi Fioriti

Questo è il parere di Bernard Giudicelli, presidente della FFT, la Federazione Francese di Tennis.

Il Roland Garros è già stato spostato a settembre, ma sembra dietro l’angolo anche la possibilità che venga fatto slittare di un’altra settimana, sistemandosi così nel periodo che va dal 27 settembre all’11 ottobre. Ma questa non sarebbe l’unica eventualità che deve valutare il management del French Open, poiché dalle parole di Bernard Giudicelli – presidente della FFT – al Journal du dimanche (JDD) emerge come il Roland Garros non si precluda nessuna opzione, nemmeno quella che si svolga a porte chiuse.  

Nel frattempo la FFT ha preso la decisione di rimborsare tutti i biglietti acquistati per il French Open 2020.