Challenger e ITF: primo titolo per Lorenzo Musetti

0
136

Challenger e Itf – Dopo Giulio Zeppieri, ecco Lorenzo Musetti. A una sette giorni di distanza dal trionfo del classe 2001 laziale a Pula, anche il classe 2002 toscano ha vinto il suo primo titolo internazionale pro (in singolare) ad Antalya ($15.000) in Turchia.

In una settimana, dove gli azzurri non hanno brillato particolarmente, si segnala la semifinale raggiunta da Francesco Vilardo a Sharm El Sheikh ($15.000). In Egitto c’è stato anche un secondo timbro azzurro, nel torneo di coppia: lo hanno firmato Alessandro Bega e Jacopo Berrettini. Due quarti di finale sono arrivati, invece, dalla Tunisia: li hanno colti nel combined di Tabarka ($15.000) Lorenzo Bocchi e Costanza Traversi.

Le vittorie di Musetti (449/1): 6-3 4-6 6-3 sul montenegrino Igor Saveljic (senza ranking/qualificato), 6-2 6-3 sul turco Mert Alkaya (1967/wild card), 6-3 6-2 sul ceco Jirousek (773/8), 1-6 7-6(0) 6-4 sull’ungherese Mate Valkusz (526/4) e 7-5 6-2 sull’ungherese Fabian Marozsan (791). Per il 17enne toscano è il primo titolo ITF in singolare.

Le vittorie di Vilardo (760): 6-1 6-4 su Iacopo Sada (senza ranking/qualificato), 6-3 2-0 rit su Giorgio Ricca (673/6) e 4-6 6-2 6-1 sul russo Boris Pokotilov (1211) nei quarti di finale. La sconfitta: 2-6 3-6 contro l’egiziano Karim-Mohamed Maamoun (372/1).

 

Gli altri risultati degli italiani:

Challenger Ismaning, Germania (€69.280+H/veloce indoor)

Terzo turno: Filippo Baldi (157/3/wild card), Stefano Napolitano (230/14) e Luca Vanni (403) con vittorie 7-6(6) 4-6 6-4 sull’olandese Botic Van de Zandschulp (269) e 6-4 7-6(4) sull’olandese Tallon Griekspoor (168/4).

Primo turno: Andrea Arnaboldi (314), Riccardo Bonadio (364) e Andrea Pellegrino (357).

 

M25 Waco, U.S.A. ($25.000/veloce

Secondo turno: Liam Caruana (516).

 

M15 Olomuc, Repubblica Ceca ($15.000/veloce indoor)

Secondo turno: Emiliano Maggioli (655).

 

M15 Sharm El Sheikh 15, Egitto ($15.000/veloce)

Secondo turno: Alessandro Bega (402/2), Jacopo Berrettini (475/3) con vittoria 6-3 6-3 su Marco Mosciatti (1376/qualificato) e Giorgio Ricca (673/6).

Primo turno: Giovanni Calvano (1142), Marco Mosciatti (1376/qualificato) e Iacopo Sada (senza ranking/qualificato).

Alessandro Bega e Jacopo Berrettini hanno vinto il torneo di doppio. Per il 28enne lombardo è il 9° titolo ITF di coppia, per il 21enne laziale è il 2°.

 

M15 Getafe Madrid, Spagna ($15.000/veloce)

Secondo turno: Marco Brugnerotto (952) con vittoria 6-2 7-5 sul kazako Timofei Skatov (583).

Primo turno: Matteo Arnaldi (1415/42 ITF U18).

 

M15 Tabarka 33, Tunisia ($15.000/terra)

Quarti di finale: Lorenzo Bocchi (707/8).

Secondo turno: Daniele Capecchi (776) e Nicolò Inserra (1856/qualificato) con vittoria 6-3 0-6 7-5 su Marco Miceli (725).

Primo turno: Enrico Della Valle (435/2), Marco Miceli (725), Alessandro Petrone (669/5), Luca Prevosto (774) e Simone Roncalli (688/7).

 

M15 Antalya 23, Turchia ($15.000/terra)

Secondo turno: Manfred Fellin (1118) ed Edoardo Lavagno (1202).

Primo turno: Alessandro Coppini (1218) e Davide Galoppini (595/5).

 

W60 Szekesfehervar, Ungheria ($60.000/terra indoor)

Primo turno: Martina Di Giuseppe (180).

 

W25 Siviglia, Spagna ($25.000/terra)

Secondo turno: Cristiana Ferrando (363/qualificata).

Primo turno: Martina Caregaro (305), Sara Errani (251/5) e Jessica Pieri (352).

 

W15 Sharm El Sheikh 15, Egitto ($15.000/veloce)

Primo turno: Alice Amendola (1174), Anita Bertoloni (ITF 943/qualificata), Chiara Catini (senza ranking/qualificata), Diletta Cherubini (senza ranking/wild card) e Ilaria Sposetti (ITF 851/qualificata).

 

W15 Tabarka 33, Tunisia ($15.000/terra)

Quarti di finale: Costanza Traversi (1146) con vittoria 7-6(3) 1-6 6-3 sula russa Anna Ureke (638/4).

Secondo turno: Federica Bilardo (671/5) con vittoria 6-4 6-3 su Andreina Pino (ITF 821/qualificata) e Sara Ziodato (95 ITF U18) con vittoria 4-6 7-6(4) 6-3 su Martina Colmegna (531/1).

Primo turno: Martina Colmegna (531/1), Valentina Giavazzi (ITF 1239/qualificata), Valentina Gaggini (ITF 1240/qualificata), Andreina Pino (ITF 821/qualificata), Gaia Squarcialupi (ITF 827/qualificata) e Alice Viglianisi (1266/wild card).

 

W15 Antalya 23, Turchia ($15.000/terra)

Primo turno: Claudia Giovine (421/3) e Angelica Raggi (746).

 

 

Gli italiani impegnati in questa settimana:

Challenger Brest, Francia (€92.040+H/veloce indoor)

Matteo Viola.

Al secondo turno: Thomas Fabbiano (3) e Paolo Lorenzi (10).

 

Challenger Lima, Perù ($54.160+H/terra)

Al secondo turno: Marco Cecchinato (1) e Lorenzo Giustino (9).

 

Challenger Amburgo, Germania (€46.600+H/veloce indoor)

Al secondo turno: Filippo Baldi (10), Salvatore Caruso (1), Federico Gaio (6), Alessandro Giannessi (8), Gianluca Mager (3), Roberto Marcora, Gian Marco Moroni, Stefano Napolitano e Andrea Pellegrino.

 

M25 Monastir, Tunisia ($25.000/veloce)

Raul Brancaccio (2), Alessandro Procopio (qualificato) e Leonardo Taddia (qualificato).

 

M25 Fayetteville, U.S.A. ($25.000/veloce)

Liam Caruana (7).

 

M15 Juin, Argentina ($15.000/terra)

Il tabellone non è stato ancora sorteggiato.

Entry list: Andres Gabriel Ciurletti.

 

M15 Liberec, Repubblica Ceca ($15.000/terra)

Emiliano Maggioli (7).

 

M15 Sharm El Sheikh 16, Egitto ($15.000/veloce)

Jacopo Berrettini (3), Giovanni Calvano, Julian Ocleppo (2) e Luigi Sorrentino.

All’ultimo turno delle qualificazioni: Raffaele Giuliano e Marco Mosciatti.

 

M15 Benicarlo, Spagna ($15.000/terra)

Stefano Baldoni (qualificato) ed Erik Crepaldi.

 

M15 Tabarka 34, Tunisia ($15.000/terra)

Stefano Battaglino (qualificato), Giuliano Benedetti (wild card), Lorenzo Bocchi, Daniele Capecchi, Marco Miceli, Gabriele Maria Noce, Fabrizio Ornago (3), Luca Prevosto e Simone Roncalli.

 

M15 Antalya 24, Turchia ($15.000/terra)

Riccardo Balzerani (5), Davide Galoppini (7), Lorenzo Musetti (3) e Francesco Passaro (ITF U18).

All’ultimo turno delle qualificazioni: Edoardo Lavagno e Patrick Prinoth.

 

W100 Szekesfehervar, Ungheria ($100.000/terra indoor)

Jasmine Paolini (7) e Martina Trevisan.

All’ultimo turno delle qualificazioni: Martina Di Giuseppe.

 

W80 Poitiers, Francia ($80.000/veloce indoor)

Giulia Gatto Monticone.

All’ultimo turno delle qualificazioni: Angelica Moratelli e Lucrezia Stefanini.

 

W25 Istanbul, Turchia ($25.000/veloce indoor)

Lucia Bronzetti, Martina Caregaro, Deborah Chiesa e Cristiana Ferrando.

 

W25 Dallas, U.S.A ($25.000/veloce)

All’ultimo turno delle qualificazioni: Isabella Tcherkes Zade.

 

W15 Sharm El Sheikh 16, Egitto ($15.000/veloce)

Alice Amendola, Diletta Cherubini (qualificata), Federica Prati (8) e Camilla Rosatello (1).

 

W15 Oslo, Norvegia ($15.000/veloce indoor)

Verena Meliss (1) e Maria Vittoria Viviani.

Al secondo turno: Sara Gambogi (6).

 

W15 Lousada, Portogallo ($15.000/veloce indoor)

Valentina Losciale (qualificata).

 

W15 Tabarka 34, Tunisia ($15.000/terra)

Federica Arcidiacono (8), Nuria Brancaccio, Martina Colmegna (3), Giulia Crescenzi, Valentini Gaggini (qualificata) e Anastasia Piangerelli.

 

W15 Antalya 24, Turchia ($15.000/terra)

Angelica Raggi.