ATP Roma 2020: Cecchinato di rimonta. Musetti… è tutto vero. É la serata degli azzurri

0
51
ATP Roma 2020 Lorenzo Musetti Stan Wawrinka

ATP RomaLorenzo Musetti si prende la copertina del giorno e firma la vittoria più bella della sua giovanissima carriera. Il toscano classe 2002, alla sua seconda partita a livello ATP, ha battuto in due set niente meno che il tre volte campione Slam, Stan Wawrinka, infliggendogli addirittura un 6 a 0 nel primo set.

Musetti è entrato in campo a tutta, proponendo un tennis molto aggressivo e ben argomentato che ha fatto da contraltare a quello tutto errori di Wawrinka, decisamente arrugginito dal lungo stop.

Dopo il 6 a 0 nel primo set, Wawrinka è rientrato progressivamente nell’incontro, ma non è riuscito a sconquassare le certezze di Musetti, che ha trovato il modo di tenere il ritmo alto e di non soffrire la tanto temuta diagonale del rovescio. La sua gestione è stata perfetta durante tutto l’incontro, così come lo è stata in particolar modo nelle fasi conclusive e delicatissime del secondo parziale, quando ha saputo anche domare la comprensibile emozione (che comunque non è mai trapelata dalla sua racchetta). Il tie-break finale è stata la conseguenza di un set equilibrato e li è di nuovo venuta fuori la qualità di Musetti, capace di domare Wawrinka e salirgli sopra con il suo gioco e la sua qualità.

Prima vittoria in un Masters 1000 ottenuta a 18 anni e un avversario tostissimo ad attenderlo nel turno successivo di giovedì che risponde al nome di Kei Nishikori.

Marco Cecchinato assapora nuovamente il delicato profumo della vittoria in un masters 1000 dopo aver sconfitto al terzo set Kyle Edmund. Cecchinato non vinceva un incontro dall’ATP Roma dello scorso anno – battuto de Minaur – ed ha scelto la strada più tortuosa per farlo. Primo set sottotono, poi la risalita, forse agevolata anche dall’interruzione per pioggia. Dopo la sosta (3 pari secondo set), è sceso in campo un nuovo Cecchinato, decisamente più convinto e sicuro di sé. Portato a casa il secondo parziale, il terzo è stata un escalation di emozioni, culminate con l’urlo finale a timbrare quella che probabilmente è la vittoria più dolce dell’ultimo anno.

ATP Roma

L. Musetti b. S. Wawrinka 6-0 7-6(2)

M. Cecchinato b. K. Edmund 3-6 7-6(7) 6-2

TUTTI I RISULTATI