ATP Finals: Djokovic vince lo spareggio con Zverev ed accede alle semifinali

0
17
ATP Finals Novak Djokovic
Novak Djokovic © Ella Ling/ATP Tour

ATP Finals – Novak Djokovic chiude i conti del gruppo “Tokyo 1970” vincendo in due set contro Alexander Zverev e raggiunge, per la nona volta in carriera, la semifinale alle ATP Finals che quest’anno lo vedrà di fronte a Dominic Thiem. Zverev paga un avvio disgraziato al servizio che compromette la partita dall’inizio permettendo a Nole di giocare con un ottimo margine di sicurezza.

Il tedesco vince il sorteggio e sceglie di rispondere ma Nole si fa trovare pronto e tiene il servizio a zero esibendosi anche con una volée di dritto in tuffo. Zverev non mostra la stessa sicurezza e esordisce con un turno confusionario dall’esito disastroso cominciato con un’accelerazione lunga sull’incrociato di rovescio seguito da una fallimentare discesa a rete e continuato facendosi intrappolare in lunghi scambi. Nole risponde da lontano anche sulla seconda con l’intenzione di far partire lo scambio per tenere basso il ritmo e, difendendosi a oltranza, si procura tre palle break consecutive. Zverev è incerto nel piazzare il servizio, sul 15-40 il braccio si blocca e con un doppio fallo subisce il break. Nole va avanti sicuro nei propri turni di battuta, Zverev si sveglia nei suoi ritrovando gran prime e, proponendo con coraggio un gioco votato all’attacco, nel settimo game si prende due palle del contro break. Nole però spegne ogni sua speranza piazzando due prime vincenti e tiene il servizio senza concedere più niente. E senza più alcuna titubanza chiude 6-3 il primo parziale.

Nel secondo set regna l’equilibrio. Zverev parte per primo, serve e gioca sempre meglio. Nole però non fa meno bene di lui, anche se nel quarto game si fa aggredire dalla pressione del tedesco che tira vincenti con tranquillità. Con un doppio fallo Djokovic si complica la vita arrivando ai vantaggi e salva una palla break prima di chiudere alla terza occasione utile. Anche Zverev fatica a tenere il suo successivo turno di battuta compromesso con due doppi falli consecutivi che lo trascinano sul 15-40. Il servizio però ricomincia a fare il suo dovere e il tedesco si garantisce il 3-2. La stabilità domina e i giocatori arrivano al tie break. Zverev parte forte e va avanti di un mini break con uno scambio vinto all’attacco e chiuso con uno smash. Nole si difende, porta il suo avversario all’errore e poi si apre la strada per la vittoria con un gran passante, chiudendo il match con uno dei suoi consueti ingegnosi scambi con i quali ci ha omaggiato durante tutta la sua carriera.


ATP Finals


[1] N. Djokovic b. [5] A. Zverev 6-3 7-6(4)