ATP 250 New York: Lorenzi viene eliminato al secondo turno da Kecmanovic.

0
88
paolo lorenzi

ATP 250 NEW YORK. Paolo Lorenzi non è purtroppo riuscito a ripetere l’impresa dello scorso anno agli US Open quando aveva sconfitto Kecmanovic dopo una maratona di quasi cinque ore, e viene eliminato al secondo turno.

Nonostante ci fosse parecchia differenza di classifica il senese è comunque riuscito a disputare un buon incontro ed in certi momenti anche a tenere testa al suo avversario sicuramente più quotato. Una serie di break e contro break, nel primo set, sono costati all’italiano la prima frazione di gioco che si è aggiudicata il serbo per 6-3. Il secondo set è stato condizionato dal break in apertura subito da Lorenzi che l’ha costretto sempre a dover rincorrere il serbo fino al nono gioco quando, subìto un nuovo break, è stato costretto a consegnare la partita a Kecmanovic. Resta comunque quello che di buono ha fatto vedere Paolino in questo torneo dove, alla non tenera età di 38 anni, ha dimostrato ancora una volta di poter giocare a buoni livelli.

 

ATP 250 NEW YORK

 

Secondo turno

 

[6] M. Kecmanovic b. [Q] P. Lorenzi 6-3 6-3