Roland Garros 2020 donne, day 14: il trionfo di Iga Swiatek

0
50
Roland Garros 2020 Iga Swiatek

Roland Garros 2020 – A 19 anni Iga Swiatek diventa la regina di Parigi. A coronamento di un torneo perfetto la polacca vince la finale battendo Sofia Kenin in due set molto veloci. Alla Swiatek sono bastati un’ora e ventuno minuti per chiudere vittoriosamente una cavalcata che l’ha vista protagonista, dove ogni match è stato vinto senza mai perdere un set. L’ultima a riuscirci era stata Justine Henin nel 2007.

Dopo aver vinto il primo Slam della sua carriera queste sono state le sue prime parole: “É pazzesco per me perché guardo ogni anno come Rafa (Nadal, ndr) solleva questo trofeo, quindi è pazzesco che io sia nello stesso posto. Due anni fa vincevo lo Slam juniores ed oggi sono qui”.

La partita è stata una notevole prova di forza della polacca sulla terra rossa; nel primo set subito break e Swiatek si porta sul 3-0, tentativo di resistere di Kenin che controbrekka e si porta sul tre pari ma cede nuovamente il servizio e il set va alla polacca per 6-4. Nel secondo parziale arriva subito un tentativo dell’americana di ribaltare le sorti dell’incontro con un break, ma oggi Iga Swiatek è troppo forte e concentrata per lasciarsi sfuggire il primo Slam della carriera e chiude vittoriosamente per 6-1.

Lunedì prossimo con l’aggiornamento delle classifiche Iga Swiatek entrerà nella Top 20 del ranking mondiale, precisamente alla posizione numero 17.

ROLAND GARROS 2020

FINALE

I. Swiatek b. [4] S. Kenin 6-4 6-1