Challenger Roma: ancora una vittoria per Flavio Cobolli, vince anche Moroni

0
28
Flavio Cobolli
©Adelchi Fioriti

CHALLENGER ROMA – Flavio Cobolli ormai non stupisce più nessuno, vince il derby azzurro contro Thomas Fabbiano e si qualifica per i quarti di finale del Challenger che si sta svolgendo al “Tennis Club Garden” di Roma. Si qualifica ai quarti anche Gian Marco Moroni che strapazza il kazako Denis Yevseyev.

Ci sono volute due ore e mezza a Flavio Cobolli per avere la meglio su Thomas Fabbiano che si era aggiudicato il secondo set al tiebreak impattando la partita. Nella terza frazione però il romano dopo aver subito il break nel terzo gioco ha infilato cinque giochi consecutivi chiudendo la partita a suo favore.

Domani se la vedrà con il 34enne francese Kenny De Schepper (n.449 ATP) proveniente dalle qualificazioni che oggi ha battuto nettamente la testa di serie numero sette del torneo, il connazionale Hugo Grenier.

I colori azzurri saranno rappresentati anche da “Jimbo” Moroni che ha letteralmente strapazzato Denis Yevseyev. In meno di un’ora di gioco il romano ha concesso solamente un game al suo avversario qualificandosi per i quarti di finale dove troverà un altro qualificato, il turco Ergi Kirkin numero 343 della classifica mondiale.

CHALLENGER ROMA

Secondo turno

[Q] E. Kirkin b. [LL] L. Riedi 2-6 6-3 6-4

M. Moroni b. [Q] D. Yevseyev 6-0 6-1

[Q] K. De Schepper b. [7] H. Grenier 6-3 6-3

[3] F. Cobolli b. T. Fabbiano 6-4 6-7(4) 6-2