Challenger Quimper: Gaio è super! Battuto l’ex top 10 Gulbis in due set. Marcora esce di scena

0
57
Federico Gaio
Nella foto Federico Gaio

Challenger QuimperFederico Gaio si prende lo scalpo più prestigioso di giornata battendo l’ex top 10 Ernests Gulbis in due set. Un incontro giocato in maniera solida e lineare da parte dell’azzurro, capace di rimanere costante anche di fronte alle esuberanze comportamentali (comunque molto limitate) del suo avversario. Missione compiuta e secondo turno raggiunto.

Esce di scena invece Roberto Marcora per mano della wild card francese Evan Furness, numero 423 del mondo. Il 22 francese ha lasciato appena 3 game a Marcora, con il lombardo che è stato battuto in un’ora e sei minuti di gioco.

Fuori anche l’enfant prodige francese Gaston Hugo. Il toulousain che tanto aveva impressionato durante l’ultimo Roland Garros, quando ha battuto niente meno che Stan Wawrinka ed ha messo in seria difficolta Dominic Thiem, è stato sconfitto in due set dal connazionale Gregoire Barrere col punteggio di 6-3 6-4.

CHALLENGER QUIMPER 

E. Furness b. R. Marcora 6-2 6-1

F. Gaio b. E. Gulbis 6-4 7-6(3)

TUTTI I RISULTATI