Australian Open 2020, qualificazioni: Musetti, Giustino e Viola al turno decisivo

0
144
Australian Open 2020 qualificazioni Lorenzo Musetti
Nella foto Lorenzo Musetti

Tre italiani sono riusciti a spingersi fino al turno decisivo nelle qualificazioni per il tabellone principale degli Australian Open 2020 in programma da lunedì prossimo.

Con gli Australian Open 2020 al via fra qualche giorno e i sorteggi del main draw già completati, manca solo da capire a chi verranno assegnate le caselle riservate ai tennisti provenienti dalle qualificazioni.

Tre azzurri si sono spinti fino al turno decisivo e sono Lorenzo Musetti, Lorenzo Giustino e Matteo Viola. Lorenzo Musetti, che lo scorso anno su questi campi si è proclamato campione juniores, ha battuto in rimonta niente meno che Marius Copil, che è un avversario tostissimo e che vanta due finali in carriera a livello Atp, una delle quali contro Roger Federer a Basilea nel 2018. Musetti ha compiuto un vero capolavoro, rimontando il set di svantaggio e chiudendo al terzo set per 7 giochi a 5, portando dalla sua parte un incontro durissimo. L’ultimo ostacolo prima del tanto desiderato main draw sarà Tallon Griekspoor.

Avanti anche Lorenzo Giustino che ha battuto il tedesco Yannick Maden in tre set. Anche questa è una vittoria in rimonta, terminata anch’essa con un 7 a 5 a favore del tennista azzurro. A separarlo dal tabellone principale c’è soltanto Marco Trungelliti, uno che in Italia fa molta attività a livello Challenger. Completa il terzetto Matteo Viola che avrà davanti Alejandro Tabilo.

 

Australian Open 2020, qualificazioni

L. Musetti b. M. Copil 67(4) 62 64
L. Giustino b.  Y. Maden 67(4) 64 75

Turno decisivo di qualificazione

L. Musetti vs. T. Griekspoor
L. Giustino vs. M. Trungelliti
M. Viola vs. A. Tabilo