Gli US Open 2020 si faranno. Arriva l’okay da parte dello Stato di New York

0
265
tie-break us open

A dare il benestare all’evento è il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo. Si svolgeranno a porte chiuse dal 31 agosto al 13 settembre

Gli US Open si svolgeranno nella data prevista . Questo è quanto è stato confermato oggi in un comunicato diramato sul sito ufficiale dell’evento che potete leggere in lingua originale.

 

Il governatore Andrew Cuomo e lo Stato di New York hanno dato l’okay alla USTA per portare avanti l’evento che avrà quindi inizio il 31 agosto prossimo e si concluderà il 13 settembre. Sempre nel comunicato emerge la presa di coscienza nell’ospitare un evento di tale portata, con la promessa di farlo nel modo più sicuro possibile. Gli US Open si giocheranno quindi a porte chiuse e con precauzioni extra per proteggere gli addetti ai lavori e i giocatori.

E infine nel comunicato viene indicata la data di domani come quella di un ulteriore annuncio ufficiale con maggiori dettagli.