Masters 1000 Roma 2022: Jannik Sinner vince il derby e vola agli ottavi di finale

0
46
@federtennis

MASTERS 1000 ROMA 2022 – Sul Centrale del Foro Italico Jannik Sinner vince il derby azzurro contro Fabio Fognini e vola agli ottavi di finale degli Internazionali d’Italia.

Inizio di partita con un Fognini “non pervenuto” molto contratto e falloso che non riesce ad entrare in partita. Di fronte un Sinner invece con una buona prima palla di servizio che con il minimo sforzo senza strafare conquista il primo set attendendo più che altro gli errori del suo avversario.

Nella pausa tra primo e secondo set Fognini va negli spogliatoi cercando di raccogliere forze e idee per contrastare il suo avversario. La mossa fa effetto e cambia l’inerzia del match, sale l’intensità del gioco del sanremese che sembra tornato quello del turno precedente contro Thiem.

Di contro cala l’altoatesino soprattutto nel fondamentale del servizio e si ritrova quindi sostanzialmente in balia di Fognini che ormai trasformato riesce a pareggiare i conti. Nel set decisivo Sinner prende subito il largo e nonostante il tentativo di rimonta di Fognini riesce a mantenere la calma e portare a casa un risultato molto importante per il prosieguo del torneo.

Negli ottavi incontrerà il serbo Filip Krajinovic (n.54 ATP) che ieri a sorpresa ha eliminato la testa di serie numero sei Andrey Rublev. I precedenti sono in perfetta parità con una vittoria per parte.

MASTERS 1000 ROMA 2022

Secondo turno

[10] J. Sinner b. F. Fognini 6-2 3-6 6-3

TUTTI I RISULTATI