Challenger/ITF: trionfo sardo per Antonio Massara

di Fabio Bagatella

La Sardegna si tinge finalmente d'azzurro: il combined di Santa Margherita di Pula ($25.000/terra), che non aveva ancora registrato vittorie italiane in questa fase autunnale, festeggia il trionfo di Antonio Massara, vincitore in semifinale su Walter Trusendi; nel femminile, invece, sconfitta sul filo di lana per Anastasia Grymalska, dopo aver piegato in semifinale Jasmine Paolini. In giro per il mondo si sono fermati ad un passo dal titolo Gaia Sanesi a Obidos ($25.000/veloce) in Portogallo e Alessandro Bega a Sharm El Sheikh ($15.000/veloce) in Egitto. Tra i migliori quattro anche Simone Roncalli in Egitto, Dante Gennaro a Melilla ($15.000/terra) in Spagna, Francesco Ferrari a Oberhaching ($15.000/veloce indoor) in Germania e Miriana Tona a Monastir ($15.000/veloce) in Tunisia. 

 Le vittorie di Massara (808): 6-4 6-1 su Federico Arnaboldi (senza ranking/wild card), 6-3 6-4 sull'argentino Mateo Nicolas Martinez (589/7), 6-3 6-4 sul brasiliano Bruno Sant'Anna (448/3), 6-3 6-3 su Walter Trusendi (891) e 6-3 6-2 sul tedesco Peter Torebko (367/2) in finale. Per il 23enne siciliano c'è il 2° titolo, (il 1° in Serbia nel 2015) e un gran balzo in classifica (580).

Le vittorie di Grymalska (247/6): 5-7 6-4 6-2 su Federica Bilardo (651/qualificata), 2-6 6-4 6-4 sull'ungherese Anna Bondar (322), 6-0 6-0 sulla brasiliana Carolina Meligeni Rodrigues Alves (457/esenzione speciale) e 4-6 6-1 7-6(6) su Jasmine Paolini (204/3). La sconfitta: 6-7(2) 4-6 contro la rumena Raluca Georgiana Serban (304). I titoli della 28enne abruzzese di origini ucraine, che scala il ranking (232), restano 17.

Le vittorie di Sanesi (396): 7-5 7-6(6) sulla giapponese Imanishi Miharu (286/6), 6-1 6-2 sulla spagnola Nuria Parrias Diaz (335), 5-7 6-4 7-5 sulla britannica Sara Beth Gray (453) e 7-5 7-6(5) sulla belga Greet Minnen (432) in semifinale. La sconfitta: 7-5 4-6 2-6 contro la turca Pemra Ozgen (278/3). I titoli della 26enne toscana, che fa un salto in classifica (350), restano 5.

Le vittorie di Bega (335/1): 6-4 6-3 sull'estone Karl Kiur Saar (1274), 6-0 7-5 sul bielorusso Aliaksandr Bulitski (1351), 6-1 3-1 rit. sullo spagnolo Jose Vidal Azorin (850/6) e 6-0 6-1 sul francese Jaimee Floyd Angele (747/5) in semifinale. La sconfitta: 3-6 6-3 5-7 contro lo spagnolo David Perez Sanz (372/2/wild card). I titoli del 27enne lombardo, che riavvicina i Top-300 (313), restano 12.

Le vittorie di Trusendi (891): 6-3 7-5 sull'austriaco Matthias Haim (519/5), 6-2 7-6(1) su Georg Winkler (1185) e 6-4 5-7 6-4 sul russo Ivan Gakhov (324/1) nei quarti di finale. La sconfitta: 3-6 3-6 contro Antonio Massara (808). Il 33enne toscano risale in classifica (752).

Le vittorie di Paolini (204/3): 6-2 7-5 su Martina Colmegna (433), 4-6 6-2 7-5 sulla tedesca Lena Rueffer (356) e 7-6(2) 2-6 6-0 sulla russa Amina Ashba (340) nei quarti di finale. La sconfitta: 6-4 1-6 6-7(6) contro Anastasia Grymalska (247/6). La 22enne toscana rientra fra le Top-200 (192).

Le vittorie di Roncalli (718/4): 6-1 6-3 su Moritz Trocker (1334/qualificato), 6-2 6-2 sul cinese di Taipei Lie-Wie Tan (1165) e 6-3 6-0 sul polacco Yann Wojcik (1425) nei quarti di finale. La sconfitta: 2-6 2-6 contro lo spagnolo David Perez Sanz (372/2/wild card). Per il 22enne lombardo c'è il best ranking (609).

Le vittorie di Ferrari (934): 7-5 6-0 su Patric Prinoth (senza ranking/qualificato), 2-6 6-4 6-3 sul tedesco Marc Sieber (508/2/qualificato) e 5-2 rit. contro lo slovacco Marek Semjan (1081) nei quarti di finale. La sconfitta: 4-6 5-7 contro il tedesco Dominik Boehler (671/4). Per il 21enne veneto c'è il best ranking (863).

Le vittorie di Gennaro (568/4): 7-5 6-4 sullo spagnolo Alex Marti Pujolras (1579), 6-4 6-2 sullo spagnolo Fernandez Canovas (1104/wild card) e 6-2 7-5 sul marocchino Anas Fattar (942/8) nei quarti di finale. La sconfitta: 2-6 3-6 contro lo spagnolo Alvaro Lopez San Martin (735/6/wild card).

Le vittorie di Tona (965/4): 6-3 6-1 sulla tedesca Julia Traub (senza ranking), 6-2 6-4 sulla turca Adithya Karunaratne (1162) e 6-1 6-1 sulla russa Polina Kozyreva (senza ranking/qualificata) nei quarti di finale. La sconfitta: 3-6 7-6(14) 5-7 contro la serba Silvia Nijric (1047/7). La 23enne siciliana avvicina le Top-800 (824).

 

Gli altri risultati degli azzurri, partendo dai tornei in Italia.

Italia F30 Futures, Santa Margherita di Pula ($25.000/terra)

Quarti di finale: Davide Galoppini e Giulio Zeppieri.

Secondo turno: Georg Winkler.

Primo turno: Federico Arnaboldi (wild card), Filippo Bettini, Paolo Dagnino, Pasquale De Giorgio, Davide Della Tommasina (qualificato), Umberto Maria Giovannini, Gian Marco Ortenzi, Giuseppe Tresca e Alexander Weis.

Galoppini (534/6/qualificato): 6-2 6-2 sul croato Franjo Raspudic (965) e 6-7 7-6 6-1 sull'argentino Franco Capalbo (884); 1-6 2-6 contro il tedesco Peter Torebko (387/2).

Zeppieri (1153): 6-0 6-2 su Della Tommasina (1798/qualificato) e 7-5 6-3 sull'austriaco David Pichler (865); 6-3 3-6 0-6 contro lo spagnolo Pol Toledo Bague (443/8).

Winkler (1185): 6-3 6-4 su De Giorgio (1962/wild card), 2-6 6-7(1) contro Trusendi (891).

Arnaboldi (senza ranking/wild card): 4-6 1-6 contro Antonio Massara (808).

Bettini (senza ranking/qualificato): 6-7(6) 7-6(7) 6-7(4) contro il tedesco Mike Loccisano (1560/wild card).

Dagnino (1703/qualificato): 2-6 6-4 6-7(6) contro il russo Ivan Gakhov (324/1).

Giovannini (1798/qualificato): 2-6 6-2 0-6 contro il polacco Maciej Rajski (724).

Ortenzi (senza ranking/wild card): 2-6 1-6 contro lo spagnolo Mateo Nicolas Martinez (586).

Tresca (senza ranking/qualificato): 4-6 6-3 3-6 contro il britannico Toby Martin (1454/qualificato).

Weis (849): 3-6 3-6 contro Pol Toledo Bague (443/8).

 

Italia Itf femminile, Santa Margherita di Pula ($25.000/terra)

Secondo turno: Deborah Chiesa, Stefania Rubini e Camilla Scala.

Primo turno: Federica Bilardo, Enola Chiesa, Martina Colmegna, Martina Di Giuseppe, Cristiana Ferrando e Tatiana Pieri.

Chiesa (210/5): 6-2 6-4 su Ferrando (461/wild card); 6-3 4-6 4-6 contro la britannica Francesca Jones (446/qualificata).

Rubini (324): 6-2 3-6 6-3 sull'estone Elena Malygina (998); 3-6 1-6 contro la brasiliana Carolina Meligeni Rodrigues Alves (457).

Scala (766/wild card): 3-6 6-2 6-4 sull'ex Top-50 montenegrina Danka Kovinic (209/4); 6-3 4-6 3-6 contro la venezuelana Andrea Gamiz (291).

Bilardo (651/qualificata): contro Anastasia Grymalska (247/6).

Chiesa E. (senza ranking/wild card): 2-6 3-6 contro la tedesca Lena Rueffer (356).

Colmegna (433): 2-6 5-7 contro Jasmine Paolini (204/3).

Di Giuseppe (195/1): 4-6 3-6 contro Meligeni Rodrigues Alves.

Pieri (657/qualificata): 6-3 3-6 4-6 contro Gamiz (291).

Martina Di Giuseppe e Anna Giulia Remondina hanno perso la finale nel torneo di doppio.

 

Messico Atp Challenger Tour, Monterrey ($150.000+H/veloce)

Primo turno: Paolo Lorenzi.

Lorenzi (113/3): 5-7 3-6 contro l'ex Top-10 austriaco Jurgen Melzer (549/wild card).

 

Brasile Atp Challenger Tour, Campinas ($50.000/terra)

Secondo turno: Fabrizio Ornago.

Ornago (379): 7-6 7-6 sul brasiliano Joao Souza (408/qualificato); 2-6 4-6 contro il brasiliano Thiago Seyboth Wild (457/wild card).

 

Australia Itf femminile, Brisbane ($25.000/veloce)

Primo turno: Georgia Brescia.

Brescia (300): 1-6 3-6 contro la francese Irina Ramialison (366/qualificata).

 

Libano F2 Futures, Jounieh ($25.000/terra)

Quarti di finale: Nicolò Turchetti (8).

Turchetti (578/8): 7-5 6-2 sull'ucraino Georgii Kravchenko (1325) e sul francese Mathieu Perchicot (655), 2-6 1-6 contro lo spagnolo Jordi Samper Montana (399/4).

Primo turno: Federico Bertuccioli, Edoardo Eremin e Luca Tomasetto.

Bertuccioli (1912/qualificato): 2-6 1-6 contro il francese Sadio Doumbia (392/2).

Eremin (728): 0-6 3-6 contro il francese Fabien Reboul (373/1).

Tomasetto (1385): 6-1 5-7 4-6 contro il francese Maxime Mora (871).

Nicolò Turchetti, in coppia col brasiliano Wilson Leite, ha perso la finale nel torneo di doppio.

 

Nigeria Itf femminile, Lagos ($25.000/veloce)

Secondo turno: Claudia Coppola.

Coppola (senza ranking/qualificata): 2-6 7-6(4) 6-2 sulla russua Julia Terziyska (412/8); 1-6 0-1 rit contro la francese Estelle Cascino (482).

 

Portogallo Itf femminile, Obidos ($25.000/veloce)

Quarti di finale: Dalila Spiteri.

Spiteri (534/qualificata): 6-0 6-3 sulla portoghese Lucia Quiterio (1233/qualificata), 6-1 2-0 rit sull'ucraina Olga Ianchuk (262/2), 5-7 2-6 sulla belga Greet Minnen (432).

 

Svezia F5 Futures, Falun ($25.000/veloce indoor)

Secondo turno: Liam Caruana.

Caruana (729): 7-6(5) 3-6 6-3 contro il ceco Patrik Rikl (396/2); 6-7(4) 0-6 contro lo svedese Jonathan Mridha (1003/wild card).

 

U.S.A. Itf femminile, Charleston ($25.000/terra)

Primo turno: Verena Meliss e Bianca Turati.

Meliss (673): 6-7(1) 2-6 contro la ceca Michaela Bayerlova (601).

Turati (558): 0-6 3-6 contro la francese Sherazad Reix (252/1).

 

Egitto F21 Futures, Sharm El Sheikh ($15.000/veloce)

Secondo turno: Marco Brugnerotto.

Primo turno: Giovanni Calvano, Luca Prevosto, Mattia Rossi e Moritz Trocker.

Brugnerotto (979/7): 6-2 6-1 sullo statunitense Omni Kumar (senza ranking/qualificato); 2-6 6-3 4-6 contro il polacco Yann Wojcik (1425).

Calvano (1544/qualificato): 7-6(6) 4-6 5-7 contro lo sloveno Anze Arh (1425).

Prevosto (987/8): 5-7 3-6 contro lo svizzero Adam Moundir (1280).

Rossi (1703/qualificato): 1-6 2-6 contro lo spagnolo David Perez Sanz (372/2/wild card).

Trocker (1334/qualificato): 1-6 3-6 contro Simone Roncalli (718/4).

Marco Brugnerotto, in coppia con lo spagnolo David Perez Sanz, ha vinto il torneo di doppio. Per il 22enne lombardo è il primo titolo Itf in assoluto.

 

Egitto Itf femminile, Sharm El Sheikh ($15.000/veloce)

Secondo turno: Gaia Squarcialupi.

Primo turno: Francesca La Cava, Francesca Rumi, Isabella Tcherkes Zade e Maria Vittoria Viviani.

Squarcialupi (senza ranking): 6-1 3-6 6-4 sulla tedesca Celine Fritsch (senza ranking); 5-7 4-6 contro la russa Viktoriia Kalinina (senza ranking/qualificata).

La Cava (senza ranking): 2-6 1-6 contro la giapponese Minami Akiyama (senza ranking/wild card).

Rumi (senza ranking): 3-6 2-6 contro la russa Ekaterina Makarova (924/3).

Tcehrkes Zade (senza ranking): 0-6 1-6 contro la svedese Jacqueline Cabaj Awad (584/1).

Viviani (senza ranking): 3-6 4-6 contro la britannica Aleksandra Pitak (senza ranking).

 

Spagna F30 Futures, Melilla ($15.000/terra)

Primo turno: Pietro Martinetti.

Marinetti (senza ranking/qualificato): 3-6 1-6 contro il britannico Jake Hersey (senza ranking/qualificato).

 

Spagna Itf femminile, Telde - L.P De Gran canaria ($15.000/terra)

Quarti di finale: Nuria Brancaccio.

Brancaccio (971/3): 6-0 6-0 sulla spagnola Maria Penalver Aguilo (senza ranking/qualificata) e 6-0 6-1 sulla spagnola Ester Lopez Alcaraz (senza ranking); 6-4 3-6 3-6 contro la belga Catherine Chantraine (1032/7).

 

Tunisia F34 Futures, Monastir ($15.000/veloce)

Secondo turno: Lorenzo Brunetti.

Primo turno: Matteo Arnaldi, Giuliano Benedetti, Ettore Capello e Fausto Tabacco.

Brunetti (1617/qualificato): 6-3 1-6 6-0 su Arnaldi (senza ranking/qualificato); 2-6 1-6 contro il belga Michael Geerts (727/4).

Benedetti (1603): 3-6 1-6 contro il francese Baptiste Crepatte (442/1).

Capello (1458): 1-6 1-6 contro il francese Hugo Schott (1107).

Tabacco (senza ranking/qualificato): 5-7 2-6 contro l'algerino Nazim Makhlouf (senza ranking/wild card).

 

Tunisia Itf femminile, Monastir ($15.000/veloce)

Quarti di finale: Lisa Pigato.

Secondo turno: Ilaria Sposetti e Cristina Elena Tiglea.

Primo turno: Giulia Brighi, Giulia Crescenzi e Valentina Taddia.

Pigato (senza ranking): 6-1 6-1 su Brighi (senza ranking/wild card) e 6-3 3-6 6-2 sulla francese Loudmilla Bencheikh (senza ranking); 5-7 4-6 contro la serba Silvia Nijric (1047/7).

Sposetti (senza ranking/wild card): 6-3 7-5 sulla slovena Zaklin Bokan (senza ranking); 0-6 1-6 contro la francese Constance Sibille (1162/8).

Tiglea (/qualificata): 6-1 6-1 sulla francese Louise Lampla (1233); 6-3 2-6 2-6 contro la tedesca Natalia Siedliska (626/1).

Crescenzi (1162): 3-6 1-6 contro la statunitense Madison Westby (senza ranking/qualificata).

Taddia (/qualificata): 6-7(3) 1-6 contro la francese Emmanuelle Girard (senza ranking).

Miriana Tona, in coppia con la tedesca Natalia Siedliska, ha perso in finale nel torneo di doppio.

 

Turchia F30 Futures, Antalya ($15.000/terra)

Quarti di finale: Claudio Fortuna.

Fortuna (626): 7-6 6-2 sul belga Clemens Geens (556/5), 6-4 5-7 6-2 sul macedone Gorazd Srbljak (1040), rit. contro il tedesco Lucas Gerch (855/qualificato).

Secondo turno: Maurizio Speziali.

Primo turno: Gabriele Bosio ed Erik Crepaldi.

Speziali (1798/qualificato) : 6-4 6-7(13) 6-2 su Bosio (1798/qualificato); 4-6 1-6 contro l'australiano Christopher O'Connell (600/8).

Crepaldi (1046): 5-7 3-6 contro O'Connell.

 

Gli azzurri impegnati in questa settimana, partendo dai tornei in Italia.

Italia Atp Challenger Ortisei (€64.000/veloce indoor)

Simone Bolelli, Raul Brancaccio (wild card), Liam Caruana (wild card), Salvatore Caruso, Luca Giacomini (wild card), Stefano Napolitano, Fabrizio Ornago (lucky loser), Jannik Sinner (wild card) e Lorenzo Sonego (4).

 

Italia F31 Futures, Santa Margherita di Pula ($25.000/terra)

Stefano Baldoni (qualificato), Riccardo Balzerani (7), Jacopo Berrettini (5), Riccardo Bonadio (6), Marco Bortolotti (4), Enrico Dalla Valle, Gianmarco Ferrari (wild card), Giovanni Fonio, Omar Giacalone, Marco Miceli (wild card), Alessandro Petrone (2) e Giovani Rizzuti (wild card).

Edoardo Eremin (3) ha passato il primo turno.

Georg Winkler (qualificato) ha perso al primo turno.

 

Itf femminile, Santa Margherita di Pula ($25.000/terra)

Federica Bilardo (wild card), Martina Colmegna, Martina Di Giuseppe (3), Cristiana Ferrando, Bendetta Ivaldi (wild card), Jessica Pieri (5), Tatiana Pieri (qualificata), Camilla Rosatello, Camilla Scala (qualificata) e Maria Vittoria Viviani (wild card).

 

Rep. Dominicana Atp Challenger Tour, Santo Domingo ($125.000+H/terra)

Paolo Lorenzi (3).

 

Uzbekistan Atp Challenger Tour, Tashkent ($75.000/veloce)

Federico Gaio.

 

Spagna Atp Challenger Tour, Barcellona (€43.000+H/terra)

Filippo Baldi, Alessandro Giannessi, Lorenzo Giustino, Roberto Marcora (qualificato), Gianluigi Quinzi (6), Stefano Travaglia (4) e Matteo Viola.

 

Australia Itf femminile, Toowoomba ($25.000/veloce)

Georgia Brescia.

 

Nigeria Itf femminile, Lagos ($25.000/veloce)

Claudia Coppola ha perso al primo turno.

 

Portogallo Itf femminile, Obidos ($25.000/veloce)

Giulia Gatto Monticone (1) e Claudia Giovine (qualificata).

 

Spagna Itf femminile, Riba - Roja de Turia ($25.000/terra)

Gaia Sanesi e Lucrezia Stefanini.

Federica Di Sarra ha perso al primo turno.

 

Egitto F22 Futures, Sharm El Sheikh ($15.000/veloce)

Andrea Borroni (lucky loser), Marco Brugnerotto, Giorgio Ricca, Simone Roncalli (2) e Mattia Rossi.

 

Egitto Itf femminile, Sharm El Sheikh ($15.000/veloce)

Isabella Tcherkes Zade (qualificata).

 

Israele F13 Futures, Ashkelon ($15.000/veloce)

Francesco Ferrari.

 

Perù F3 Futures, Lima ($15.000/terra)

Nicolas Bianchi all'ultimo turno delle qualificazioni.

 

Tunisia F35 Futures, Monastir ($15.000/veloce)

Lorenzo Brunetti (qualificato).

 

Tunisia Itf femminile, Monastir ($15.000/veloce)

Linda Cagnazzo (qualificata), Federica Prati (6), Ilaria Sposetti (qualificata) e Miriana Tona (7).

 

Turchia F31 Futures, Antalya ($15.000/terra)

Filippo Speziali (qualificato).