ITF Appiano: lo svedese Lindell doma in finale Balzerani

Comunicato stampa

 

Si conclude con la vittoria dello svedese Christial Lindell (ATP 396) il “Trofeo Cassa di Risparmio 2019” (25.000 dollari + Hospitality). Una finale di altissimo livello combattuta in tre set per due ore e mezza. Lindell vince battendo l‘italiano Riccardo Balzerani (ATP 670) per 6-2 4-6 6-3. Il torneo di doppio va alla coppia Golubev/Meligeni Rodrigues Alves.

 

L‘ex giocatore di coppa Davis Christian Lindell inizia prendendosi il primo break. Con un secondo break Lindell si porta sul 4-1 che gli facilita la vittoria del primo set. Anche nel secondo set lo svedese sembra imbattibile fino al 4-2, quando Balzerani si riprende e, vincendo quattro games di fila, porta a casa il secondo set per 6-4. É la fase migliore per Balzerani in questa finale. Il terzo set sembra la fotocopia del primo set che vede Lindell vincere subito due break. Sul 5-3 per Lindell serve Balzerani, ma Lindell reisce a fare anche questo break, vincendo il terzo e conclusivo set per 6-3.

 

Lindell: “Ho servito molto bene”
Per Lindell è stata la rivincita della semifinale del torneo ITF di Bolzano della scorsa settimana: “Questa esperienza mi è servita. Balzerani é molto forte a rispondere. Sapevo dall‘inizio che dovevo restare concentrato e dovevo servire molto bene per avere una chance. Che che mi sia riuscito motöo bene oggi. Nella metà del secondo set ho avuto qualche problema dovuta al caldo torrido di oggi. Fortunatamente sono riuscito a riprendermi in tempo”. Lo svedese, ex numero 122 del ranking ATP, porta a casa vincendo il torneo ben 20 punti ATP e 3.239 euro di montepremi.

Balzerani si é dimostrato saddisfatto: “Al momento sono veramente in forma. Spero di continuare a giocare a questo livello per conquistare ancora più punti ATP per salire in classifica“. Sulla domanda sui suoi obbiettivi futuri Balzerani risponde: “Non so fino a dove voglio arrivare. Io penso di match in match”.

Complimenti a tutto lo staff del torneo da parte dei finalisti: “É stato tutto perfetto. L‘organizzazione, l‘alloggio, l‘atmosfera nel circolo. É stata una settima fantastica qui a Rungg“, le parole di Lindell dopo la premiazione. “É stata una settimana bellissima, l‘accoglienza e la professionalità di tutti gli addetti è stata straordinaria“, cosí Balzerani.

 

Equilibrato come non mai
Parole di soddisfazione anche per il direttore del torneo Dietmar Pfeifer: “É stato per l‘ennesima volta un bellissimo torneo con partite di altissimo livello, credo che siamo riusciti a regalare momenti indimenticabili per molti fan del tennis. Un torneo con un livello di giocatori equilibrato come non mai. I giocatori altoatesini sfruttano il ‘Trofeo Cassa di Risprmio’ per potersi confrontare con giocatori provenienti da tutto il mondo: otto altoatesini hanno partecipato alle qualificazioni, tre al torneo finale.”

Pfeifer sottolinea la presenza del ex numero 33 al mondo Andrej Golubev, che dimostra della buona reputazione del torneo a livello internazionale. Della stessa opinione anche il giudice arbitro, Guido Pezzella: “É il sesto anno che partecipo come supervisor al torneo e devo dire che il torneo di Rungg é uno dei migliori tornei del circuito ITF. Qui mi sento come a casa“.

 

Il doppio va alla coppia Golubev/Alves 
La vittoria della finale di doppio va alla coppia Andrey Golubev e Felipe Meligeni Rodrigues Alves, che si impongono su Christian Lindell e Daniel Dutra Da Silva per 6-4 6-4.

 

ITF Appiano

TABELLONE SINGOLARE

TABELLONE DOPPIO

Shares