Challenger e ITF: Colmegna e Grymalska regine in Tunisia

di Fabio Bagatella

 

Mentre a Barletta il Challenger pugliese celebrava Gianluca Mager e a Santa Margherita di Pula il maltempo bloccava l’ITF combined ai quarti di finale, gli altri azzurri impegnati nei circuiti minori non sono andati oltre il successo del doppio femminile, firmato da Martina Colmegna Anastasia Grymalska nell’ITF di Tunis ($25.000/terra). Per la 22enne piemontese è il 10° titolo di coppia (2° del 2019), per la 28enne abruzzese di origine ucraina è il 32° (2° nel 2019). Sul fronte maschile, due semifinali: Lorenzo Frigerio a Cancun ($15.000/terra) in Messico e il giovane Luigi Sorrentino a Tabarka ($15.000/terra) in Tunisia.

 

Le vittorie di Frigerio (632/8): 6-2 6-3 sulla britannico Isaac Stoute (ITF 446), 6-2 6-1 sull’ecuadoregno Ivan Endara (ITF 1390/qualificato) e 6-2 5-7 6-2 sul francese Hugo Grenier (403/1). La sconfitta: 4-6 3-6 contro lo statunitense Jordi Arconada (684).

 

Le vittorie di Sorrentino (ITF 1513/qualificato): 7-6(5) 7-6(5) sullo svedese Markus Eriksson (424/1), 3-6 6-4 5-0 rit. sul tunisino Aziz Ouakaa (ITF 676/wild card) e 1-6 6-4 6-3 sul bulgaro Vasko Mladenov (ITF 670). La sconfitta: 6-2 3-6 2-6 contro il russo Ivan Davydov (ITF 758).

 

Gli altri risultati degli italiani, dove si segnala il quarto di finale Challenger raggiunto da Salvatore Caruso.

Challenger Murcia, Spagna (€46.600+H/terra)

Quarti di finale: Salvatore Caruso (159/6).

Secondo turno: Raul Brancaccio (373/ITF 5) con vittoria 4-6 6-4 7-6(1) sul brasiliano Thiago Monteiro (112/3) e Federico Gaio (213) con vittoria 6-1 6-4 sull’ex Top-70 tedesco Tobias Kamke (254).

Primo turno: Riccardo Bonadio (420/ITF 8) e Andrea Vavassori (412/qualificato).

 

M25 Santa Margherita di Pula 3, Italia ($25.000/terra)

Il torneo è stato interrotto per maltempo ai quarti di finale.

Quarti di finale: Liam Caruana (437/4) con vittoria 6-1 4-6 10/4 su Riccardo Balzerani (490/8).

Secondo turno: Balzerani con vittoria 6-1 3-6 7-6(8) su Alessandro Petrone (676/ITF 57) e Francesco Forti (481/7) con vittoria 6-3 4-6 6-2 su Alessandro Ceppellini (571/qualificato).

Primo turno: Federico Arnaboldi (ITF 2081/wild card), Ceppellini, Enrico Dalla Valle (434/3), Riccardo Di Nocera (ITF 1387/wild card), Filippo Moroni (ITF 1712/wild card), Petrone e Alexander Weis (ITF 639/qualificato).

 

M25 Shymkent, Kazakistan ($25.000/terra)

Secondo turno: Fabrizio Ornago (442/4).

 

M15 Sharm El Sheikh 12, Egitto ($15.000/veloce)

Secondo turno: Erik Crepaldi (ITF 693).

Primo turno: Mattia Bellucci (ITF 1170/qualificato) e Gian Marco Ortenzi (ITF 1823/qualificato).

 

M15 Reus, Spagna ($15.000/terra)

Primo turno: Dante Gennaro (ITF 156).

 

M15 Tabarka 6, Tunisia ($15.000/terra)

Secondo turno: Gabriele Maria Noce (ITF 1287/qualificato) con vittoria 6-1 4-0 rit. sull’argentino Ignacio Carou (ITF 627).

 

M15 Antalya 12, Turchia ($15.000/terra)

Secondo turno: Nicolò Turchetti (ITF 257).

 

W25+H Calvi, Francia ($15.000+H/veloce)

Primo turno: Martina Spigarelli (823/qualificata).

 

W25 Santa Margherita di Pula 3, Italia ($25.000/terra)

Il torneo è stato sospeso per maltempo ai quarti di finale.

Quarti di finale: Tatiana Pieri (559/qualificata) con vittoria 6-2 6-4 sulla belga Marie Benoit (264/7).

Secondo turno: Stefania Rubini (313).

Primo turno: Federica Bilardo (607/wild card), Enola Chiesa (ITF 763/wild card), Federica Di Sarra (504), Jessica Pieri (292), Lucrezia Stefanini (410/qualificata) e Costanza Traversi (ITF 444/wild card).

 

W25 Obidos 2, Portogallo ($25.000/veloce)

Primo turno: Dalila Spiteri (476).

 

W25 Tunis, Tunisia ($25.000/terra)

Secondo turno: Anastasia Grymalska (230/4).

Primo turno: Martina Caregaro (424), Martina Colmegna (458) e Camilla Scala (679/esenzione speciale).

 

W25 Pelham, U.S.A ($25.000/terra)

Primo turno: Gaia Sanesi (394/qualificata).

 

W15 Tabarka 6, Tunisia ($15.000/terra)

Primo turno: Linda Cagnazzo (ITF 842/qualificata) e Anastasia Piangerelli (ITF 338).

 

 

Gli italiani impegnati in questa settimana:

Challenger Anning, Cina ($162.480+H/terra)

Matteo Viola è al secondo turno.

 

Challenger Sarasota, U.S.A. ($108.320+H/terra)

Paolo Lorenzi (5).

 

Challenger Tunis, Tunisia ($54.160+H/terra)

Andrea Vavassori (qualificato).

Al secondo turno: Federico Gaio, Lorenzo Giustino (10), Roberto Marcora (14), Gian Marco Moroni, Stefano Napolitano (15) e Stefano Travaglia (8).

Ha perso al primo turno: Riccardo Bonadio (ITF).

 

M25 Santa Margherita di Pula 4, Italia ($25.000/terra)

Federico Arnaboldi (wild card), Riccardo Balzerani (8), Marco Bortolotti (ITF), Gabriele Bosio (wild card), Liam Caruana (3), Enrico Dalla Valle (2), Giovanni Fonio, Francesco Forti (5), Luca Giacomini e Samuele Ramazzotti (wild card).

All’ultimo turno delle qualificazioni: Federico Iannacone, Alessandro Ingarao e Alexander Weis.

 

M25 Shymkent 2, Kazakistan ($25.000/terra)

Fabrizio Ornago (5).

 

M15 Guyaquil, Ecuador ($15.000/terra)

Il tabellone principale non è stato ancora sorteggiato.

Entry list: Davide Pontoglio.

 

M15 Cairo, Egitto ($15.000/terra)

Il tabellone principale non è stato ancora sorteggiato.

All’ultimo turno delle qualificazioni: Paolo Dagnino, Manfred Fellin e Moritz Trocker.

 

M15 Cancun 5, Messico ($15.000/terra)

Il tabellone principale non è stato ancora sorteggiato.

Entry list: Lorenzo Frigerio (6) e Adelchi Virgili.

 

M15 Madrid, Spagna ($15.000/terra)

Dante Gennaro.

 

M15 Tabarka 7, Tunisia ($15.000/terra)

Jacopo Berrettini (2) e Alessandro Coppini (wild card).

 

M15 Antalya 13, Turchia ($15.000/terra)

Nicolò Turchetti.

 

W25 Santa Margherita di Pula 4, Italia ($25.000/terra)

Martina Caregaro (wild card), Federica Di Sarra, Anastasia Grymalska (7), Bendetta Ivaldi (wild card) e Camilla Rosatello (wild card).

All’ultimo turno delle qualificazioni: Federica Bilardo, Jessica Pieri, Lucrezia Stefanini e Costanza Traversi.

 

W15 Cairo, Egitto ($15.000/terra)

Il tabellone principale non è stato ancora sorteggiato.

Jessica Bertoldo.

 

Foto: Faouzi Ayeche (http://www.tct.org.tn)