ATP Doha, Pune e Brisbane: Cecchinato e Bolelli iniziano con una vittoria

Tempo di lettura: 3 minuti

 

ATP International Doha – Le tre sconfitte di ieri di Berrettini, Seppi e Lorenzi le ascriviamo al 2018. Il 2019 per i colori azzurri inizia oggi ed inizia con la vittoria di Marco Cecchinato in Qatar nel torneo ATP International di Doha. Una vittoria netta ai danni di Sergiy Stakhovsky, 6-4 6-2 il punteggio. Il palermitano, che ha cambiato sponsor passando da Lotto a Joma, nel primo parziale è molto solido al servizio e dopo aver mancato tre occasioni di break, nel nono gioco piazza il colpo che lo manda a servire, vittoriosamente, per il set. Secondo parziali mai in discussione, con l’ucraino in difficoltà a mantenere il proprio servizio. Cecchinato ha esitato soltanto nell’ultimo gioco, nel quale ha concesso l’unica palla break della partita e ha chiuso soltanto al terzo match-point. Al secondo turno incontrerà domani l’argentino Guido Pella, contro il quale ha vinto l’unico precedente lo scorso anno in finale ad Umago. Vittoria in scioltezza per Novak Djokovic che lascia appena 3 giochi al malcapitato Dzumhur. Molto convincente anche la prova di Stan Wawrinka che ha superato in due set Karen Kachanov. Lo svizzero ha dato sfoggio del suo miglior rovescio, sia con stretti cross ad aprire il campo sia nel fulminare l’avversario con i suoi poderosi lungolinea. In chiusura di giornata arriva invece la sconfitta di Dominic Thiem per mano di Pierre Hugues Herbert. Il francese, che contro Thiem aveva raccolta l’unica precedente vittoria contro un top ten a Rotterdam due anni fa, gioca una partita molto propositiva e non dà ritmo all’austriaco, già sconfitto nel torneo esibizione di Abu Dhabi da Khachanov.

Risultati primo turno:

[Q] R. Berankis  b. [6] D. Goffin 3-6 6-4 7-6(4)
S. Wawrinka b. [3] K. Khachanov 7-6(7) 6-4
[1] N. Djokovic b. D. Dzumhur 6-1 6-2
P-H. Herbert b. [2] D. Thiem 6-3 7-5
G. Pella b. [WC] C. Ilkel 7-6(1) 6-3
[Q] G. Garcia-Lopez b. [WC] M.S. Zayid 6-1 6-3
M. Fucsovics b. M. Copil 6-3 6-2
[4] M. Cecchinato b. [Q] S. Stakhovsky 6-4 6-2
D. Lajovic b. A. Mannarino 6-3 7-6(5)
[8] F. Verdasco b. [LL] P. Lorenzi 6-3 6-4 (giocata ieri)
[WC] T. Berdych b. P. Kohlschreiber 6-4 7-6(5) (giocata ieri)
A. Rublev b. A. Seppi  7-5 6-1 (giocata ieri)
[7] R. Bautista Agut b. M. Berrettini 6-1 6-4 (giocata ieri)
[5] N. Basilashvili b. A. Ramos-Vinolas 6-1 1-6 6-1 (giocata ieri)
N. Jarry b. R. Haase 6-7(7) 6-4 7-6(4) (giocata ieri)
[Q] M. Marterer b. P. Gojowczyk 6-1 6-4 (giocata ieri)

ATP International Pune – Alla vittoria di Cecchinato a Doha fa eco Simone Bolelli in India. Con un doppio 6-4 Bolelli supera l’uzbeko Istomin e si qualifica per il secondo turno dove affronterà  lo spagnolo Jaume Munar, superato nei due precedenti su terra battuta ad Amburgo nel 2015 e lo scorso anno nelle qualificazioni ad Estoril. Da segnalare la sfida generazionale tra Ivo Karlovic (40 anni il 28 febbraio prossimo) ed il canadese Felix Auger-Aliassime (18 anni compiuti ad agosto). Con 13 ace e l’ottanta per cento dei punti al servizio il croato si è guadagnato l’accesso al secondo turno dove sfiderà il russo Donskoy.

Risultati primo turno:

I. Karlovic  b. [Q] F. Auger-Aliassime 6-4 7-5
[5] B. Paire b. [Q] S. Myneni 7-6(5) 6-3
[WC] R. Ramanathan  b. M. Granollers 4-6 6-4 6-3
L. Djere b. [WC] A. Kadhe 7-5 7-6(6)
[Q] S. Bolelli b. D. Istomin 6-4 6-4
J. Vesely b. [Q] A. Hoang  4-6 6-4 6-4
I. Ivashka b. H. Hurkacz 6-7(9) 6-2 6-3
M. Mmoh b. [WC] P. Gunneswaran 7-5 6-3 (giocata ieri)
E. Gulbis b. P. Sousa 6-4 4-6 6-4 (giocata ieri)
Steve Darcis b. [6] R. Carballes Baena 6-3 6-4 (giocata ieri)
E. Donskoy b. [8] P. Andujar 6-3 5-7 7-6(6) (giocata ieri)
[7] J. Munar b. R. Albot 6-2 7-6(4) (giocata ieri)

ATP International Brisbane – A Brisbane, in attesa dell’esordio di Rafael Nadal, gli occhi erano tutti puntati su Andy Murray. Nonostante le condizioni della sua anca restano (e forse resteranno) non perfette, la voglia di giocare del campione scozzese di tornare ad alti livelli è intatta. Una vittoria in due set in cui Murray ha deliziato il pubblico australiano con qualche prodezza dei tempi d’oro. Tanti i giocatori australiani in tabellone, degli otto al primo turno in quattro approdano al secondo turno, tra cui de Minaur e Kyrgios. Inizio stagione con vittoria anche per Jo-Wilfried Tsonga (come Murray in tabellone grazie al ranking protetto) che al secondo turno testerà le condizioni di Rafael Nadal. Ritorno con sconfitta invece in doppio per Bob Bryan, fermo da maggio scorso per un infortunio all’anca destra che lo ha costretto all’intervento in estate a 40 anni compiuti.

Risultati primo turno:

A. Murray b. [WC] J. Duckworth 6-3 6-4
[8] Nick Kyrgios b. R. Harrison 7-6(5) 5-7 7-6(5)
[7] Alex de Minaur  b. [WC] A. Popyrin 6-2 6-2
D. Kudla b. T. Fritz  7-6(5) 7-6(2) 6-4
J-W. Tsonga b. [Q] T. Kokkinakis 7-6(6) 6-4
J. Thompson b. [WC] A. Bolt  6-3 6-0
Jeremy Chardy vs Jan-Lennard Struff 4-6 6-3 6-4
[6] G. Dimitrov b. Y. Nishioka 6-3 6-4 (giocata ieri)
J. Millman b. T. Sandgren 7-6(6) 6-7(6) 6-0 (giocata ieri)
[5] M. Raonic b. A. Bedene 6-0 6-3 (giocata ieri)
[Q] Y. Uchiyama [Q] U. Humbert 6-4 7-6(6) (giocata ieri)
[Q] M. Kecmanovic b. L. Mayer 6-3 6-1 (giocata ieri)