Challenger e Itf: benvenuta Cocciaretto!

Tempo di lettura: 4 minuti

 

di Fabio Bagatella

 

Mentre l’Atp Challenger Tour concludeva la sua stagione ad Andria con la finale di Filippo Baldi, il circuito Itf registrava il primo successo in carriera di una giovane promessa italiana: la 17enne Elisabetta Cocciaretto, trionfatrice a Nules ($15.000/terra) in Spagna. Non è invece riuscito a festeggiare il primo titolo Dante Gennaro, fermato ancora una volta in finale ad Antalya ($15.000/terra) in Turchia, ma vittorioso in doppio. Per gli azzurri, anche tre semifinali tutte al femminile: Verena Hofer e Miriana Tona a Solarino ($15.000/veloce) e Michelle Alexandra Zmau in Spagna. In Sicilia titolo di coppia a Tona e prime due vittorie per la 17enne Alessia Truden.

 

Le vittorie di Cocciaretto (767): 6-2 6-0 sulla spagnola Nora Ajala Serra (1198/lucky loser), 6-3 6-4 sulla spagnola Lucia Cortez Llorca (749/8), 6-4 6-1 sulla spagnola Claudia Hoste Ferrer (573/3), 6-2 6-2 sulla spagnola Marina Bassols Ribiera (383/2) e 6-2 7-6(2) sulla spagnola Cristina Bucsa (343/1).

Per la 17enne marchigiana, che giunge a cinque posizioni (720) dalla sua miglior classifica, è il primo titolo assoluto Itf.

 

Le vittorie di Gennaro (521/5): 6-2 6-2 sull’uzbeko Grigoriy Korobeynikov (senza ranking/qualificato), 6-1 6-2 sul belga Benjamin Dhoe (770), 6-2 6-1 l’argentino Facundo Juarez (913) e 6-4 1-0 rit. sul serbo Dejan Katic (611/8) in semifinale.

La sconfitta: 6-7(8) 1-6 contro il rumeno Edris Fetisleam (1268/qualificato).

Dante Gennaro, in coppia con l’argentino Facundo Juarez, ha vinto il torneo di doppio.

Il 25enne italo-argentino festeggia il best ranking (445), ma non riesce ad aggiudicarsi il 1° titolo in singolare, consolandosi col 4° titolo di doppio (1° nel 2018).

 

Le vittorie di Hofer (704/2): 6-0 6-3 su Giulia Paterno (senza ranking/qualificata), 7-5 6-1 su Maria Masini (1198) e 6-1 6-0 su Alessia Truden (senza ranking/qualificata) nei quarti di finale.

La sconfitta: 3-6 1-6 contro la britannica Amanda Carreras (senza ranking/qualificata).

La 21enne altoatesina rientra tra le Top-700 (677).

 

Le vittorie di Tona (761/4): 5-0 rit. sulla francese Heranne Excellent (senza ranking), 6-3 6-0 sulla russa Ekaterina Reyngold (senza ranking/qualificata) e 6-3 7-5 su Costanza Traversi (1009/8) nei quarti di finale.

La sconfitta: 3-6 5-7 contro l’argentina Catalina Pella (351/1).

Miriana Tona, in coppia con Pella, ha vinto il torneo di doppio. Per la siciliana è il 5° titolo (3° nel 2018).

La 23enne siciliana arriva a cinque posti (704) dal best ranking.

 

Le vittorie di Zmau (535/3) 6-4 6-1 sulla spagnola Laia Conde Monfort (/qualificata), 6-3 6-2 sulla tedesca Irene Cantos Siemers (1135/qualificata), 6-3 4-6 7-6(4) sulla spagnola Paula Arias Manjon (807).

La sconfitta: 1-6 3-6 contro Bucsa.

 

Tutti gli altri risultati degli azzurri impegnati in questa settimana, partendo dai tornei in Italia.

Italia Itf femminile, Solarino ($15.000/veloce)

Quarti di finale: Costanza Traversi e Alessia Truden.

Secondo turno: Maria Masini, Veronica Napolitano e Isabella Tcherkes Zade.

Primo turno: Annalisa Calandra (qualificata), Carola Cavelli, Emily Di Giannantonio (qualificata), Giulia Paterno (qualificata), Andreina Pino (qualificata), Giorgia Pinto, Silvia Saccani, Giulia Tedesco e Alice Viglianisi (qualificata).

Traversi (1009/6): 6-2 7-6(5) su Tedesco (senza ranking) e 6-4 6-2 sulla slovacca Sofia Milatova (senza ranking); 3-6 5-7 contro Miriana Tona (761/4).

Truden (senza ranking): 6-2 6-7() 7-6() sulla russa Anna Ukolova (808/5) e 6-4 6-4 su Calandra (senza ranking/qualificata); 1-6 0-6 contro Verena Hofer (704/2). 

Masini (1198): 6-1 6-1 su Di Giannantonio (senza ranking/qualificata); 5-7 1-6 contro Hofer.

Napolitano (1135): 6-3 6-2 sulla russa Elena Vikhrianova (1198); 4-6 4-6 contro  la slovena Manca Pislac (733/3).

Tcherkes Zade (senza ranking/wild card): rit sulla croata Karla Kilic (senza ranking); 7-5 4-6 5-7 contro Catarina Pella (351/1).

Calandra (senza ranking/qualificata): 6-0 6-1 su Candace Olivia Pedro (senza ranking/wild card).

Cavelli (senza ranking): 2-6 3-6 contro la greca Sapfo Sakellaridi (senza ranking/wild card).

Paterno (senza ranking/qualificata): 0-6 3-6 contro Hofer.

Pino (senza ranking/qualificata): 2-6 6-3 1-6 contro Pislac.

Pinto (1114): 0-6 0-6 contro la britannica Amanda Carreras (senza ranking/qualificata).

Saccani (senza ranking): 0-6 2-6 contro Pella

Viglianisi (senza ranking/qualificata): 3-6 3-6 contro la slovacca Sofia Milatova (senza ranking).

 

India Atp Challenger Tour, Pune ($50.000/veloce)

Primo turno: Francesco Vilardo.

Vilardo (485/qualificato): 6-3 4-6 1-6 contro l’australiano Maverick Banes (265).

 

Egitto F27 Futures, Sharm El Sheikh ($15.000/veloce)

Secondo turno: Alexander Weis.

Primo turno: Andrea Borroni e Moritz Trocker.

Weis (837/6): 6-2 6-4 su Borroni (1433/qualificato); 0-6 2-6 contro il giapponese Rimpei Kawakami (978).

Trocker (1472/qualificato): 4-6 4-6 contro il bielorusso Martin Borisiouk (1984/qualificato)

 

Egitto Itf femminile, Sharm El Sheikh ($15.000/veloce)

Primo turno: Anna Santa e Vickie Trocker.

Santa (senza ranking/qualificata): 0-6 1-6 contro la canadese Maria Patrascu (1169).

Trocker (senza ranking/qualificata): contro la russa Anna Pribylova (659/7).

 

Spagna Itf femminile, Nules ($15.000/terra)

Secondo turno: Nuria Brancaccio.

Brancaccio (890): 6-1 6-1 sulla spagnola Silvia Martinez Jimenez (senza ranking/lucky loser); 6-2 5-7 5-7 contro la spagnola Julia Payola (882).

 

Tunisia F41 Futures, Monastir ($15.000/veloce)

Primo turno: Marco Miceli e Pietro Mugelli.

Miceli (1153): 4-6 7-5 1-6 contro lo spagnolo David Jorda Sanchis (1073/qualificato).

Mugelli (senza ranking/wild card): 0-6 1-6 contro il tunisino Moez Echargui (364/4/wild card).

 

Tunisia Itf femminile, Monastir ($15.000/veloce)

Secondo turno: Melania Delai e Angelica Raggi.

Primo turno: Giulia Crescenzi, Claudia Giovine e Federica Prati.

Delai (senza ranking/qualificata): 6-4 6-1 sull’algerina Amira Benaissa (1128/qualificata); 4-6 2-6 contro la croata Silvia Njiric (819).

Raggi (1135/qualificata): 6-3 3-6 6-3 su Prati (821); 6-1 3-6 3-6 sulla finlandese Mia Nicole Eklund (604/8).

Crescenzi (1101): 3-6 5-7 contro l’australiana Jelena Stojanovic (760).

Giovine (656/4): 2-6 6-3 6-7(7) contro la russa Natalia Orlova (1169/qualificata)

 

Turchia F37 Futures, Antalya ($15.000/terra)

Primo turno: Davide Galoppini.

Galoppini (529/6): 6-4 3-6 4-6 contro il bulgaro Gabriel Donev (974).

 

Gli azzurri impegnati in questa settimana, partendo dai tornei in Italia.

Italia Itf femminile, Solarino ($15.000/veloce)

Federica Bilardo (3), Maria Masini e Miriana Tona (7).

Sara Gambogi, Verena Hofer (4), Veronica Napolitano e Andreina Pino (qualificata) hanno superato il primo turno.

Carola Cavelli (qualificata), Clarissa Gay (wild card), Giorgia Pinto, Francesca Rumi (wild card) ed Elisa Visentin hanno perso al primo turno.

 

Repubblica Ceca F12 Futures, Praga ($15.000/veloce indoor)

Joy Vigani.

Egitto F29 Futures, Cairo ($15.000/terra)

Stefano Battaglino, Alessandro Ceppellini, Dante Gennaro (5), Manfred Fellin, Fabrizio Ornago (1), Luca Prevosto,

 

Egitto Itf femminile, Cairo ($15.000/terra)

Beatrice Ricci (qualificata), Sofia Rocchetti, Asia Serafini (qualificata), Alessandra Simone (qualificata) e Michele Alexandra Zmau (3).

 

Tunisia Itf femminile, Monastir ($15.000/veloce)

Melania Delai (wild card), Claudia Franze (wild card), Valentina Gaggini (qualificata), Claudia Giovine (6), Lisa Pigato (qualificata) e Angelica Raggi.

 

Tunisia F42 Futures, Monastir ($15.000/veloce)

Lorenzo Brunetti (qualificato), Erik Crepaldi (qualificato), Erwin Harris Eminefendic (wild card), Marco Miceli e Giorgio Ricca.

 

Turchia F38 Futures, Antalya ($15.000/terra)

Federico Lucini (qualificato) e Corrado Summaria.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.