ATP Andria: Baldi e Humbert volano all’ultimo atto

Tempo di lettura: 1 minuto

Comunicato Stampa

Sono Filippo Baldi e Ugo Humbert i finalisti del Challenger ATP Andria e Castel del Monte 2018.

L’azzurro ha superato nell’ultima delle due semifinali il francese Quentin Halys con un doppio 64, completando un percorso che ha visto il 22enne di Torino superare Jankovits, Setkic e Marchenko prima delle semifinali. “Sono contento – è il suo commento – ho colto l’occasione di conquistare i break decisivi. Ho già battuto Humbert in passato, spero di ripetermi ma non credo che il pubblico risulti determinante. È un giocatore scomodo e ce la giocheremo“. Di fronte ci sarà la testa di serie numero 1 del seeding, il francese Humbert, che nella prima semifinale aveva superato 63, 62 il tedesco Krawietz. Lungo il percorso di Humbert, erano caduti anche Oliveira, Ignatik e Stakhovsky. La finale avrà inizio domenica alle 18 presso il Palasport di Corso Germania. Ingresso gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.