A Madrid un Thiem da paura! Sbatte fuori Nadal e si candida a favorito numero 1 per il titolo

Tempo di lettura: 1 minuto

Redazione

 

Contro pronostico è dir poco. Dominic Thiem ha battuto in due set Rafael Nadal e ha compiuto la “famosa” impresa. Lo ha fatto a Madrid nella Caja Magica dove Rafa sembrava imbattibile e, invece, così non è stato.

Thiem ha approfittato di una situazione quantomeno complicata, per usare un diminutivo, di Nadal al servizio, fondamentale che ha balbettato fino a fargli subire ben cinque break in due set. Cose che non succedono solitamente a lui, soprattutto su terra rossa. 

All’austriaco adesso tocca l’onore, e inevitabilmente l’onere, di candidarsi come primo pretendente al titolo, ma tra lui e la finale ci sarà Kevin Anderson e a quelle altitudini può succedere l’imprevedibile. Il sudafricano ha infatti battuto il sorprendente Dusan Lajovic in tre set e pare tutt’altro che intenzionato a fermarsi.

Ancora da definire il quadro della semifinale nella parte bassa del tabellone.

RISULTATI:

D. Thiem b. R. Nadal 75 63

K. Anderson b. D. Lajovic 76(3) 36 63

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.