ITF Firenze under 18: Lorenzo Musetti in semifinale

Il carrarino Lorenzo Musetti aveva il compito di non far sparire il colore azzurro dai singolari del torneo. Di fronte un coriaceo tennista ceco, Dominik Palan che era molto piaciuto il turno precedente quando aveva estromesso il tennista romano Flavio Cobolli. C’è da dire che quando Musetti si esprime al meglio è veramente un bel vedere. Il talento azzurro, allenato da sempre dal maestro Massimiliano Tartarini in quel di La Spezia ma seguito anche dal settore tecnico nazionale, nell’occasione c’era Giancarlo Palumbo, ha dato veramente spettacolo e con un doppio 63 ha rinviato ad altra occasione Palan.

Con l’approdo in semifinale Lorenzo Musetti non ha solamente rese concrete le speranze di avere un’altra finale con tennisti azzurri ma si è guadagnato la possibilità di avere una pronta rivincita contro lo svizzero Von Der Shulemburg che lo aveva sconfitto lo scorso anno.

Il doppio femminile ha regalato il primo trofeo del Città di Firenze al duo danese composto da Clara Tauson e da Hannah Viller Moller.

Si è da poco conclusa anche la finale del doppio maschile, finale tutta italiana tra la coppia formata da Fabrizio Andaloro e Gian Marco Ortenzi e il duo Flavio Cobolli/Lorenzo Rottoli. Un doppio che ha deliziato i tanti presenti. 64 16 11/9 lo score per Andaloro/Ortenzi.

Il programma di domani prevede partenza alle ore 10 con la prima semifinale femminile a cui seguirà la prima semifinale maschile; alle 14 la seconda semifinale femminile, quindi seconda semifinale maschile. Per l’intera durata del torneo l’ingresso è gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shares